PLAYSTATION

Sony: Michael Denny parla delle microtransazioni e delle loot box

Nelle scorse ore Michael Denny, il senior vice president di Sony Interactive Entertainment Worldwide Studios, durante un’intervista con il portale on line VG247.com, è intervenuto sulla scottante questione delle microtransazioni e delle loot box che sta infiammando il web in queste settimane.

Eccovi le affermazioni dell’uomo che non ha esitato ad attaccare questo modello economico:

“Nel mio ruolo ai Worldwide Studios, ciò su cui mi concentro è provare a fornire software innovativo di alta qualità e aiutare a rendere PlayStation il miglior posto in cui giocare.
Noi dobbiamo incoraggiare tutti i grandi e talentuosi team che abbiamo in Europa e in tutto il mondo a fare i migliori giochi possibili, senza venire coinvolti in dibattiti sul modo migliore per monetizzarli.

Prima di tutto e soprattutto ci concentriamo sul lato creativo e sul provare a fare i migliori giochi che possiamo fare per rendere PlayStation un grande posto in cui giocare… Vogliamo incoraggiare gli studios a produrre idee eccitanti, innovative, grandi e di alta qualità.”

Per restare aggiornati su ogni novità del mondo videoludico e non, continuate a seguire il sito web di Game-eXperience e i nostri canali social.