Snoop Dogg presenta la Gangsta Gaming League, lega che consente l’uso di cannabis

Questa nuova lega eSport permette l'uso di cannabis.

Chi ci segue da tempo sa che Snoop Dogg, oltre ad essere un celebre rapper di fama mondiale, attore, e più in generale vera e propria star della cultura pop, è anche un grande videogiocatore.

Ebbene proprio nelle scorse ore il nostro ha organizzato, in collaborazione con Merry Jane, una nuova lega eSport: la Gangsta Gaming League.

Questa nuova lega ha fatto il suo debutto la scorsa notte con il torneo di Madden NFL 19 dove hanno partecipato “gli amici giocatori più stretti di Snoop“. Stiamo parlando di Red Woods, Red Grant, JC, Tripo Loc, Lala, Shelton, Waniac e Young Sagg.

I giocatori si sono sfidati per mettere le proprie mani sul premio di “Top Dogg”, il consistente montepremi finale di 11.000 dollari, oltre alla possibilità di scontrarsi con il “Boss Dogg” nelle prossime ore. Ovviamente il Boss citato poc’anzi altri non è che il celebre Snoop Dogg.

Infine per ultimo, ma non meno importante, la Gangsta Gaming Leaguepermette assolutamente l’uso di cannabis“.

Commenti