Game Experience
LIVE

Shenmue 4, nessun piano concreto per un nuovo capitolo

Parola di Suzuki

Yu Suzuki, creatore di Shenmue, ha dichiarato che non ha piani concreti per Shenmue 4, ma ha ribadito che vuole renderlo più accessibile ai nuovi giocatori, se accadrà. Suzuki stava infatti parlando con IGN Japan questo fine settimana in occasione di un evento speciale per celebrare Shenmue a Yokosuka, la città dove la serie è basata.

Come riportato da Famitsu, Suzuki ha discusso diverse tematiche, tra cui l’anime Shenmue uscito di recente, e ha parlato di Shenmue 3 e dei suoi potenziali piani per un sequel. Secondo Famitsu, Suzuki ha dichiarato che Shenmue 3 è stato un lavoro fatto per i fan, con i fan in mente, ed è stato un titolo finanziato tramite Kickstarter per questo motivo.

Suzuki ha detto che poiché è stato creato per compiacere i fan, è stato felice che sia stato ben accolto dai giocatori che hanno apprezzato i giochi precedenti. Tuttavia, ritiene anche che l’attenzione al servizio dei fan abbia fatto sì che i nuovi arrivati “si sentissero come se fossero stati lasciati indietro”, rendendo il terzo gioco un punto di ingresso difficile per coloro che non avevano mai giocato i primi due titoli.

Come tale, anche se Suzuki ha detto di non avere ancora piani concreti per Shenmue 4, ha dichiarato di essere ansioso di “rendere possibile ai nuovi giocatori di giocare il prossimo”. Gli ultimi commenti di Suzuki fanno eco a un’intervista risalente a due anni fa, in cui ha anche detto che crede che il prossimo capitolo si farà e che vuole che si rivolga a un pubblico più ampio dell’ultimo gioco.

Suzuki si era precedentemente impegnato a continuare a fare titoli della serie “finché ci saranno coloro che desiderano ancora vedere Shenmue”. L’impegno è stato preso tramite una lettera in-game ai fan mostrata durante i crediti dello staff di Shenmue 3. L’atteso sequel RPG è stato rilasciato per PS4 e PC tramite l’Epic Games Store nel novembre 2019. Sembrava partire con difficoltà, debuttando al n. 17 della classifica britannica e vendendo solo 18.000 copie durante la settimana di lancio in Giappone. Tuttavia, le vendite saranno state influenzate dall’enorme successo di Shenmue 3 su Kickstarter. Nel 2016 il progetto ha raccolto oltre 6,3 milioni di dollari da 69.320 sostenitori, rendendolo il videogioco Kickstarter più finanziato della storia.

maxresdefault 153

La nostra Recensione di Shenmue 3

Se siete interessati, potete trovare la nostra recensione di Shenmue 3 a questo link.

“Graficamente i risultati raggiunti sono altalenanti e questo è un punto che sicuramente va trattato per mettere in chiaro i limiti tecnici a scanso di equivoci. L’Unreal Engine è sfruttato in modo più che egregio per quanto riguarda la creazione dei fondali, del mondo e nel tratteggiare tutte le ambientazioni.

Gli scenari ricreano la campagna cinese, i villaggi o i covi loschi della malavita con una buona quantità di dettagli, dei passaggi di chiaroscuro decisamente suggestivi sia nell’illuminazione in sè che nella transizione tra notte e giorno. La direzione artistica in questo punto è ottima, tratteggiando un insieme molto gradevole, potenziato ulteriormente da una colonna sonora di qualità. Discorso a parte per animazioni e modelli poligonali dei personaggi. “

Fonte: Famitsu

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi