Game Experience
LIVE

SEGA e Microsoft hanni annunciato una partership per la produzione di titoli Cloud

SEGA e Microsoft hanno annunciato una partnership strategica finalizzata a costruire "Super Giochi" basati su cloud

Iniziamo questo mese di novembre con una notizia davvero molto interessante, Microsoft e SEGA hanno infatti annunciato un accordo che porterà alla produzione e al lancio di alcuni “Super Giochi” realizzati dell’editore giapponese, incentrati su Azure, la tecnologia Cloud proprietaria di Microsoft.

Quello che in pratica accadrà vedrà SEGA produrre grossi titoli in un ambiente di nuova generazione ovvero console next-gen e oltre basato sul cloud gaming e a quanto pare ha scelto proprio Microsoft come partner per realizzare questa nuova avventura.

Questi Super Giochi dei quali al momento non vi sono indicazioni avranno alla base tre principi chiave fondamentali: saranno innanzitutto globali, saranno online e saranno incentrati sulla creazione di nuove ed enormi comunità.

Traducendo quanto dichiarato da SEGA è facile ipotizzare che saranno titoli live service online (come ad esempio Fortnite, Apex Legends o Warzone giusto per fare qualche esempio ndr) e quello che sarà il modello seguito.

Nel comunicato stampa ufficiale non viene minimamente fatto cenno se queste siano nuove IP o derivanti da altri titoli SEGA, tuttavia i vari rumor di questi ultimi mesi legati a SEGA riportavano uno sparatutto online in sviluppo presso Creative Assembly, del quale però al momento non si conoscono informazioni.

E’ comunque chiaro come con questa mossa, SEGA voglia cercare di seguire quelli che ormai sono i nuovi e inarrestabili trend del mercato, cercando così di mantenere una presenza anche in quello che sarà il futuro dei videogiochi.

SEGA vuole anche ottimizzare i processi di sviluppo usando Azure per proporre ai giocatori delle esperienze di elevata qualità e chiaramente accessibili ovunque ci siano delle connessioni performanti derivanti anche dalla tecnologia 5G.

Elemento importante che emerge dal comunicato è la mutua collaborazione che significa che Microsoft non fornirà soltanto le sue tecnologie Cloud a SEGA, ma sarà parte attiva nei progetti, quantomeno dal lato Azure.

Va sottolineato come questa non sia ovviamente una fusione tra le due compagnie, ma è sicuramente una mossa che le avvicina moltissimo e che potrebbe avere scenari futuri del tutto imprevedibili riservando moltissime sorprese.

Fonte: sega.co.jp

Articoli correlati

Andrea Zuccolin

Andrea Zuccolin

Voci locali affermano che avrebbe 620 anni e sia stato lui a sconfiggere Napoleone, altre che abbia addirittura bevuto direttamente dal Santo Graal. Cuore e anima di Game-Experience.it!

Condividi