Game Experience
LIVE

Sea of Thieves accoglie la Stagione 7 con la progressione delle navi e tante altre novità

I pirati sono chiamati ad imbarcarsi sulla propria nave per vivere tante nuove avventure!

Rare continua ad aggiornare quello che è il suo titolo di maggior successo disponibile sul mercato: ci stiamo ovviamente riferendo a Sea of Thieves! Il team di sviluppo appartenente agli Xbox Game Studios ha quindi dato ufficialmente il via nel corso di questa giornata all’attesa Stagione 7 del titolo a tema piratesco che, lo ricordiamo, è disponibile in esclusiva su console Xbox e PC.

Ovviamente questo update introduce nel gioco tutta una serie di importanti novità, come un nuovo sistema di progressione dedicato alle navi, volto ad affiancare quello già disponibile e riguardante il pirata controllato direttamente dal giocatore.

Pirati, la settima Stagione di Sea of Thieves inizia oggi!

Il tema principale di questa settima Stagione di Sea of Thieves è quello di diventare “Capitani”, con i giocatori che ora possono finalmente possedere una nave tutta propria, darle il nome che si desidera e decorarla con articoli ricercati e souvenir ottenuti direttamente dalle proprie scorribande in quel del Mare dei Caraibi.

Adesso quindi ogni pirata può aspirare a diventare capitano di ventura, con i carpentieri pronti a soddisfare tutte le necessità della propria nave capitanata, con i sovrani invece chiamati a vendere i tesori che recuperano i pirati sparsi per il mondo. Grazie a questo update è ora possibile acquistare e gestire le navi capitanate tramite la schermata principale di Sea of Thieves.

Ovviamente sono presenti anche nuove quest con delle ricompense inedite ad esse collegate, ed anche nuovi oggetti dedicati alle personalizzazioni. Tra le aggiunte più importanti segnaliamo come adesso anche la propria nave possa guadagnare dei progressi, aumentando il proprio livello di esperienza e prestigio.

Sea of Thieves
Fonte: YouTube

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi