NOTIZIE

Sea of Thieves: Rare sta considerando l’introduzione di microtransazioni

Dopo aver mostrato dettagliatamente il sistema di progressione e tanti altri contenuti, attualmente disponibili nella technical alpha di Sea of Thieves, il team di Rare ha voluto esprimere alcuni considerazioni aggiuntive, in particolar modo per quanto riguarda gli acquisti in-game tramite valuta reale.

Secondo lo studio di sviluppo non è stato ancora stabilito un sistema di monetizzazione post-lancio per il videogioco piratesco, dunque sono ancora aperte le discussioni per l’introduzione delle microtransazioni, seppur viene precisato che nel caso si tratterà soltanto di acquisti per oggetti cosmetici e altre personalizzazioni estetiche.

Sea of Thieves, avventura online a mondo aperto, è atteso per il 20 marzo 2018 esclusivamente sulle piattaforme Microsoft Windows 10 e Xbox One, con supporto alla console di metà generazione Xbox One X.

Voi cosa ne pensate?