NOTIZIE

Scoperto il luogo dedicato a Final Fantasy XV in Assassin’s Creed Origins

Ubisoft ritorna quest’anno con un prequel del famosissimo franchise di Assassin’s Creed. Origins è ambientato ai tempi dell’Antico Egitto dove ebbe inizio l’attività degli assassini. Il protagonista di questa avventura è Bayek, un Medjay che vuole battersi contro i sobrusi del popolo. Il gameplay rimane fedele alla tradizione e propone le meccaniche tipiche di un open-world action.

Recentemente uno youtuber italiano è balzato agli onori della cronaca per aver trovato un luogo misterioso all’interno della mappa. Gli indizi fanno pensare che si tratti di un nuovo DLC dedicato al recente titolo di Square Enix. Infatti qualche tempo fa era stato rilasciato l’Assassin’s Festival proprio per Final Fantasy XV.

Nella versione PC di Assassin’s Creed Origins è stato possibile utilizzare i trucchi degli sviluppatori e grazie a questi scoprire una nuova tomba. In particolare con la telecamera sbloccata si può esplorare l’interno di questo complesso che presenta dei chiari riferimenti. Inoltre viene svelata la presenza di un nuovo puzzle game che probabilmente dovrà essere completato all’ingresso.

Infine al centro della stanza principale viene mostrato il punto preciso in cui potrebbe essere raccolta la spada di Noctis del prossimo addon.

Assassin’s Creed Origins è disponibile ora su Xbox One, PlayStation 4 e PC.

Per restare aggiornati su ogni novità del mondo videoludico e non, continuate a seguire il sito web di Game-eXperience e i nostri canali social.