Game Experience
LIVE

Sam Lake nuota in un freddo lago per promuovere Alan Wake Remastered

Senza dubbio una trovata tanto semplice quanto originale

Siamo prossimi all’attesa release di Alan Wake Remastered, la versione rimasterizzata del popolare titolo di Remedy Entertainment. A tal ragione Sam Lake, uno dei cervelli dietro il titolo originale anche dietro questa nuova edizione, ha preso la decisione di farsi un bel bagno freddo, come potete vedere dal filmato seguente.

Una trovata particolare questa per promuovere il prossimo lancio di Alan Wake Remastered; una trovata originale da un individuo originale – non è un mistero che Sam Lake sia piuttosto eccentrico. Un bagno, tutto vestito, in un lago freddo e profondo, “cosi profondo che non sembra un lago”, come dice lui stesso, dichiarando di trovarsi nel Cauldron Lake, una tra le location chiave delle vicende di Alan Wake.

A rendere ancor più eccentrico il tutto, e al contempo fare da riferimento ad Alan Wake, Sam Lake si è portato in acqua, per la nuotata, un bel thermos di caffé caldo: la sua utilità per riscaldarsi è quantomai dubbia, ma il riferimento al gioco è chiaro come il sole. Il video è breve, e mostra un Sam Lake visibilmente provato dal freddo; anche la sua voce tremula ne è prova. Dopo due veloci chiacchiere, l’uomo saluta la telecamera e tutti gli spettatori per reimmergersi negli abissi del lago – speriamo ne sia uscito prima o poi!

Alan Wake Remastered

Alan Wake Remastered sarà rilasciato il prossimo 5 ottobre su diverse piattaforme, ovvero PC Windows, Xbox Series X|S, Xbox One, PlayStation 5 e PlayStation 4. Siamo curiosi, come certamente lo sarete voi, di scorpire tutte le migliorie apportate al titolo, e di calarci nuovamente nei panni di uno degli scrittori più celebri del panorama videoludico. E voi, farete vostra questa remaster? Se si, dove? Su console old-gen o vi lancerete con forza sulle console di nuova generazione? Fatecelo sapere nell’apposito spazio dedicato ai commenti, e dialoghiamone assieme!

Fonte: NintendoLife

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi