NOTIZIE

Scoppia il trend delle Sale Cinematografiche affittate ai gamer

Accade negli States e in Corea del Sud

Le sale cinematografiche sono senza dubbio tra quei piaceri pre-pandemia messi maggiormente a rischio dalle condizioni di vita attuale. Distanziamento sociale e regole anti-assembramento hanno costretto i cinema e i multisala, in tutto il mondo, a chiudere i battenti a tempo indeterminato, o dove è andata meglio a limitare i posti a sedere per garantire il rispetto delle norme. Indubbiamente c’è chi, purtroppo, in uscita da questa emergenza non si ritroverà più in condizione di continuare l’attività e, nella speranza di racimolare qualcosa e sopravvivere, negli Stati Uniti e in Corea del Sud ha preso il via la pratica che vede i possessori delle sale affittarle ai gamer, che possono cosi dedicarsi ai loro giochi preferiti sui mega schermi da cinema.

La nota catena di cinema coreana, CVG, ha cominciato affittando le sale a un massimo di quattro persone, al costo di 90 dollari ogni due ore; tariffa che sale a 135 dopo le ore 18:00. I giocatori che affittano le sale devono inoltre premurarsi di portare la propria console, i controller e i giochi a cui dedicarsi. Stando alla BBC, i gamer che hanno provato l’esperienza si sono detti soddisfatti dell’opportunità di massimizzare la loro esperienza di gioco. Eui Jeong Lee ha detto: “La qualità del suono è particolarmente impressionante. Il suono dei colpi esplosi è cosi vivideo, e quando qualcosa è venuto dritto verso di me dallo schermo ho perfino urlato”.

Il servizio, avviato a inizio anno, ha fino al momento visto le sale affittate più di 130 volte. La maggior parte degli utenti sembrano essere uomini tra i 30 e i 40 anni di età, ma non sono mancate anche le coppie e le famiglie che hanno deciso di sfruttare questa opportunità.

Sicuramente i gamer più pignoli lamenteranno quanto inadatto lo schermo di un cinema sia al gioco, ma se si sorvola sul refresh rate, sulla latenza e dettagli simili (evitate di affittarle per giocare competitivo/hardcore, ndr) senza dubbio quella offerta è una grande esperienza. Posso immaginare quanto terrificante un buon survival horror potrebbe essere in una buia e vuota sala, tutta li per me. E voi, che giochi vi godreste volentieri sul mega schermo del vostro cinema di fiducia? Diteci la vostra nell’apposito spazio dedicato ai commenti.