Sony ha recentemente spiegato che il dispositivo PlayStation VR 2 non uscirà insieme alla console next-gen PlayStation 5, ma soltanto successivamente in un secondo momento.

Comunque sia alcuni rumor sulla periferica in questione sono già apparsi in rete, come riporta il portale Inverse, riguardanti in particolare il prezzo e alcuni dati tecnici.

Secondo queste voci di corridoio, tra l’altro decisamente insistenti, vogliono il nuovo modello del visore VR completamente wireless. Nel caso dovesse dimostrarsi vero allora sarebbe una novità sicuramente non da poco per i giocatori interessati alla periferica.

Inoltre, la compagnia videoludica avrebbe intenzione di lanciare il dispositivo a un prezzo di soli 250 dollari, supportando una risoluzione di 2550×1440, cinque ore di batteria e un refresh rate di 120 Hz.

Segnaliamo anche che, stando a quanto scritto nel brevetto ufficiale, il visore supporterà una tecnologia in grado di rilevare lo sguardo del giocatore tramite eye-tracking e anche il movimento della testa.

Questo prossimo modelli di PSVR verrà lanciato sul mercato nel corso del 2021, qualche mese dopo l’uscita di PlayStation 5.

Cosa ne pensate? Vi sembrano cose possibili?

Commenti