Game Experience
LIVE

Returnal, per un leak video la versione PC supporterà il DLSS e l’FSR

In un breve video trafugato appare di nuovo Returnal in versione PC. La conversione da PS5 includerà diverse opzioni grafiche tra cui DLSS e NFSR

Returnal, il roguelike sviluppato da Housemarque per Playstation 5, è ricomparso in un breve video trafugato su Youtube nella sua versione PC. Nei suoi 59 secondi la clip mostra il menu con i settaggi grafici rivelando che Returnal supporterà sia il DLSS di Nvdia che l’FSR di AMD.

In ogni caso il quello che viene mostrato nel video è abbastanza per confermare che le opzioni grafiche di Returnal su PC avranno un range piuttosto ampio, includendo anche diverse tecniche di upscaling delle immagini.

La versione PC di Returnal ricompare in video leak e supporterà, tra le altre opzioni grafiche disponibili, il DLSS e l’FSR.

Qui di seguito le opzioni grafiche che sarebbero disponibili per Returnal in versione PC:

  • Resolution scaling, consente di fare il rendering del gioco ad una risoluzione più bassa di quella nativa migliorando le performance di gioco.
  • Dynamic resolution, il gioco potrà abbassare automaticamente la risoluzione durante le scene più esigenti.
  • DLSS, l’ormai nota tecnica di upscaling di Nvidia, basata sull’intelligenza artificiale, è disponibile. E consente di scegliere tra diversi livelli di opzioni: Performance, Balanced, Quality, Ultra Performance, e Ultra Quality.
  • AMD FSR, la tecnica upscaling di AMD è anch’essa presente, con le stesse opzioni delle DLSS.
  • NIS, Un’altra tecnica di upscaling di Nvidia che non necessità però di una scheda grafica RTX

Il leak video in questione va ad aggiungersi a diverse voci piuttosto credibili che confermerebbero non solo la conversione di Returnal su PC, ma anche la sua imminente pubblicazione.

In particolare abbiamo avuto le anticipazione di SteamDB che ha segnalato nel corso del mese di maggio di quest’anno come fosse stato caricato su Steam un nuovo prodotto misterioso denominato “Oregon“, con tutta una serie di Tag a richiamare fortemente l’ultima opera di Housemarque.

E come se non bastassero queste indiscrezioni, uno dei redattori di Digital Foundry è intervenuto in una discussione sul forum ResetEra, affermando ad un utente dubbioso dell’arrivo di un porting dedicato al mondo PC del gioco di aver visto l’esclusiva PlayStation 5 “girare letteralmente su PC”.

Inoltre ad avvalorare ulteriormente queste indiscrezioni, come segnalato da Twisted Voxel, nel corso della giornata di ieri “Oregon” ha ricevuto un nuovo update interno che ha introdotto nientemeno che il supporto allo Steam Controller e ai controlli touch di Steam Deck, cosa questa che indica con forza come la versione per Personal Computer di Returnal supporterà sin dal lancio il nuovo dispositivo da gaming ibrido di casa Valve.

Returnal
Fonte: pcgamer

Articoli correlati

Condividi