Game Experience
LIVE

Return to Monkey Island criticato per il suo stile grafico, Ron Gilbert ammonisce i fan

Ron Gilbert si pronuncia sulle critiche per lo stile grafico di Return to Monkey Island

I fan di Return to Monkey Island nelle ultime ore sono tornati a discutere sullo stile grafico del gioco. Come ricorderete, non molto tempo fa, lo stesso sviluppatore si era pronunciato al riguardo affermando che non aveva in mente di creare un gioco retrò. Questa decisione ha sicuramente creato scalpore tra i fan della serie che non si aspettavano questa scelta.

La grafica di Return to Monkey Island non soddisfa i fan

Rob Gilbert, creatore del gioco, è allora intervenuto per placare gli animi e dire la sua al riguardo con un lungo post scritto sul suo blog, rimproverando i fan che criticano la sua scelta. Qui di seguito vi riportiamo le parti più salienti del suo discorso:

“Nove anni fa scrissi un post su questo blog intitolato “Se avessi fatto un altro Monkey Island” e dopo tutto questo tempo sembra proprio che ci siano ancora delle cose da dire al riguardo. Non riesco a ricordare il momento esatto, ma ricordo che il giorno in cui scrissi quel post mi sentivo un po’ giù per non essere mai riuscito a realizzare un altro Monkey Island. Scrissi quel pezzo di getto in un solo pomeriggio, è stato un flusso di pensieri libero”.

Gilbert ha poi continuato affermando che:

“Molte cose possono succedere in nove anni. D’accordo, Return to Monkey Island potrebbe non avere lo stile artistico che volevate o che vi aspettavate, ma ha uno stile che volevo io. È davvero ironico pensare che c’è chi si professa un fan accanito di Monkey Island ma poi mi critica chiedendomi di non realizzare il gioco “come voglio io”. Ed è un qualcosa che mi rattrista, specie quando leggo certi commenti”.

Come i veterani della saga ricorderanno, le idee iniziali di Gilbert erano differenti per ciò che concerne lo stile grafico del gioco, ed è per questo motivo che molti fan hanno mosso delle critiche verso lo sviluppatore, dicendosi non soddisfatti. Ad ogni modo, da come si evince dalle sue parole, lo stesso sviluppatore si è detto molto rattristato da questa vicenda sottolineando il fatto che un vero fan accanito del gioco non dovrebbe criticare le sue scelte.

return to monkey island
Fonte: Everyeye

Articoli correlati

Diana D'Estefano

Diana D'Estefano

Amante dei videogiochi fin dalla tenera età, ha una grande passione per tutto ciò che li riguarda. Sebbene preferisca giocare a giochi horror, thriller o di fantascienza, le piace principalmente ogni tipo di gioco. Quando non gioca, probabilmente ascolta musica metal o studia.

Condividi