RetroArch: il noto emulatore arriverà su Xbox One a inizio 2019

Xbox One sarà l'unica delle principali console da gioco a offrire RetroArch senza richiedere alcun jailbreak.

RetroArch è un famoso emulatore di videogiochi per console e cabinati sviluppato da quelli della piattaforma libretro e secondo le ultime dichiarazioni arriverà presto su Xbox One.

Gli sviluppatori hanno infatti dichiarato che l’emulatore sbarcherà nel corso dei primi mesi del 2019 sulla console di casa Microsoft, mentre la cosa ancora più notevole risiede nel fatto che non sarà affatto necessario procedere al jailbreak della piattaforma per utilizzare RetroArch.

Comunque sia, l’applicazione dedicata all’emultore di giochi non sarà ovviamente disponibile dal Microsoft Store ufficiale, ma sarà possibile procedere alla sua installazione utilizzando la console Xbox One in modalità sviluppatore. Per saperne di più su come attivare la modalità in questione potete dirigervi al sito ufficiale della compagnia di Redmond, mentre ricordiamo che un account sviluppatore individuale necesessita di 19 dollari per essere attivato.

Potete trovare un video di RetroArch su Xbox One riportato esattamente in testa all’articolo o al seguente link. Che ne pensate?

Commenti