PC

Resident Evil Village: Risultato ‘deludente’ secondo l’analisi di Digital Foundry

Molti problemi affliggono il porting PC del gioco Capcom

Con il lancio del tanto acclamato Resident Evil Village, ultimo capitolo della più celebre e storica delle serie Capcom, non poteva mancare una attenta analisi del comparto tecnico da parte dell’esperto team di Digital Foundry, e in questo articolo conosceremo la sua opinione sulla versione PC del titolo.

Inaspettatamente, il verdetto che giunge al fine della videoanalisi è quello di un risultato “deludente”, quantomeno per quanto riguarda design, bug, glitch e problemi di prestazioni vari. Alex Battaglia, di Digital Foundry, spiega nel suo articolo e anche nel filmato come Resident Evil Village soffrà di problemi già a cominciare dal menù impostazioni. Questo, pur offrendo una ricca pletora d’opzioni, risulterebbe molto scomodo. Si punta poi il dito verso i vari e grossi problemi sofferti dal Tier 2 VRS (Variable Rate Shading), che soffre a tal punto da portare alla perdita di molteplici dettagli. E qui viene specificato che sarebbe opportuno il rilascio di una apposita correzione.

Anche il ray tracing, pur funzionando a dovere, delude: il team fa infatti notare come la risoluzione del ray tracing sia un quarto di quella dello schermo, e non vi è modo alcuno per aumentarla. Il risultato con il ray tracing, pur superiore a quello console, è comunque anch’esso una mezza delusione. La risoluzione risicata inoltre andrebbe a generare diversi problemi agli effetti di luce e ombre. Non sono inoltre scarsi i problemi di performance, nella fattispecie stutter, causati dal ray tracing; un problema, questo, assente nelle versioni console di Resident Evil Village.

Resident Evil Village

Problemi anche sul fronte degli effetti di profondità di campo, non controllabili tramite le opzioni in gioco, e anche con l’anti-aliasing che funziona in modo scorretto, con risultati a tratti inferiori a quelli ottenibili su Xbox Series X. Solo montando una costosissima e introvabile RTX 3090 è possibile godere di performace doppie, su PC, rispetto a Xbox Series X. Il giudizio finale è dunque che Resident Evil Village, su PC, necessità di qualche patch d’aggiustamento prima di potersi definire un porting di qualità.