Image default
NOTIZIE PC PLAYSTATION XBOX

Resident Evil 3: il gioco sarà in terza persona, parola di Capcom

Dopo i numerosi rumor, leak ed indiscrezioni dei mesi scorsi ecco che ieri Capcom ha finalmente annunciato ufficialmente l’atteso Resident Evil 3, Remake del terzo capitolo della serie.

Il filmato dell’annuncio ha mostrato alcune sequenze di gioco in terza persona ed altre in prima, cosa che ha creato un po’ di confusione nei giocatori circa l’utilizzo dell’una o nell’altra nel titolo.

Ebbene in queste ore hanno deciso di far chiarezza Masachika Kawata e Peter Fabiano, producer del remake, dove affermano in un video dietro le quinte che il gioco utilizzerà la terza persona proprio come Resident Evil 2. 

La prima persona è stata infatti utilizzata come effetto sorpresa per i giocatori che credevano di star vedendo la campagna di Project Resistance.

Come potete vedere, la telecamera sarà sopra la spalla, quindi sarà molto familiare per tutti coloro che hanno già giocato il nuovo Resident Evil 2.

Kawata aggiunge poi:

Resident Evil 3 si muove più verso il genere action, quindi abbiamo realizzato tutto partendo da questa premessa. Anche il design della protagonista, Jill, tiene conto di questo aspetto.

Vi ricordiamo infine che Resident Evil 3 sarà disponibile dal 3 aprile 2020 su PS4, Xbox One e PC, remake del terzo capitolo della serie che includerà al suo interno gratuitamente Project Resistence come modalità multiplayer del gioco.

Related posts

Caricamento...