Game Experience
LIVE

Redfall sarà rinviato? Due insider lanciano l’indiscrezione

Il gioco potrebbe subire un rinvio nelle prossime settimane.

In queste ore sta facendo il giro del web un nuovo rumor che vuole Arkane Studios essere pronta a rinviare il lancio di Redfall, nuovo titolo che getta le sue radici nella cooperativa online PvE, con i giocatori che saranno chiamati a cooperare così da riuscire nell’impresa di salvare la propria pelle da orde di nemici fameliche e terrificanti.

Il noto ed apprezzato team di sviluppo di Bethesda, a cui dobbiamo tra gli altri il recente Deathloop, l’ottimo Prey e l’intera saga iconica di Dishonored, potrebbe aver deciso di rimandare la propria nuova Proprietà Intellettuale. In tal senso ricordiamo come il gioco sia stato annunciato nel corso della conferenza E3 2021 di Xbox + Bethesda, rivelando come finestra di uscita del progetto l’estate del 2022.

Detto questo, la nuova indiscrezione di cui sopra proviene da MrMattyPlays e Lord Cognito, due insider che affermano all’unisono come Redfall sia stato rinviato da Bethesda. Comunque entrambi i due leaker ci tengono a precisare che non sanno per certo se la fonte che gli ha condiviso questa informazioni sia totalmente affidabile, affermando però come in giro si stia iniziando a parlare di questa possibile novità.

Detto questo vi consigliamo di prendere il tutto con le pinze, in attesa di comunicazioni ufficiali in arrivo eventualmente da parte di Microsoft e Bethesda.

In attesa di vedere l’evolversi della situazione, vi ricordiamo che Redfall approderà sul mercato nel corso dell’estate del 2022 in esclusiva su Xbox Series X, Xbox Series S PC Windows. Inoltre gli abbonati ad Xbox Game Pass avranno accesso al gioco sin dal giorno di lancio.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi