Game Experience
LIVE

Quantic Dream si impegnerà per un ambiente lavorativo più solidale

Quantic Dream si impegna per un ambiente di lavoro solidale, sicuro e rispettoso per tutti

Quantic Dream ha annunciato di aver deciso di impegnarsi per garantire un ambiente di lavoro che solidale, sicuro e rispettoso per tutti. Questo perchè da diversi anni circolano voci sull’ambiente di lavoro tossico per il team di David Cage, con accuse da parte di ex collaboratori e organi di stampa che descrivevano un ambiente tossico.

Il comunicato di Quantic Dream

Ecco il comunicato del team di sviluppo:

“Mentre ci avviciniamo alla celebrazione del nostro 25° anniversario, che si terrà il mese prossimo, da Quantic Dream abbiamo reso nostra priorità quella di garantire che la cultura del nostro studio rimanga solidale, sicura e rispettosa di tuttə

Vorremmo condividere alcuni fatti e azioni che abbiamo intrapreso per promuovere il nostro impegno a coltivare uno studio rispettoso, accogliente e solidale:

  • Stiamo collaborando con un’organizzazione LGBTQIA+ per consigli sulla rappresentazione autentica di personaggi, storie e tematiche LGBTQIA+ nei nostri giochi. Sessioni di formazione e brainstorming sono già iniziate.
  • Quantic Dream è impegnata con la Carta della Diversità promossa dalle organizzazioni francesi SNJV e SELL, le agenzie governative DGE e CNC.
  • Abbiamo anche inserito dei rappresentanti LGBTQIA+ per assicurare che voci diverse e una rappresentazione autentica siano presenti in tutto ciò che facciamo, e che una diversità di punti di vista sia rappresentata nello studio a ogni livello.
  • Abbiamo e continueremo ad assumere e incoraggiare diversi talenti, anche all’interno del nostro staff di scrittori, per assicurarci di riflettere la diversità del nostro pubblico e dei giochi che vogliamo creare.
  • I dipendenti della comunità LGBTQIA+ sono presenti nello studio fin dalla sua creazione. Molti hanno un’anzianità nella compagnia di dieci anni o più, occupando tutte le posizioni e i livelli di responsabilità.
  • Stiamo accogliendo un leader DEI (Diversità, Equità e Inclusione) nel team, con un budget specifico dedicato alle iniziative DEI.
  • Più del 50% delle nostre dirigenti sono donne, comprese le nostre direttrici di produzione, la nostra vicepresidente del marketing, la nostra direttrice delle vendite, la nostra direttrice delle comunicazioni, la nostra direttrice delle risorse umane, molte project manager, produttrici e capi reparto. Il nostro punteggio di Equity (valutato dal governo francese) mostra l’equità di stipendio e la parità di trattamento tra donne e uomini.
  • I processi interni permettono a qualsiasi dipendente di segnalare problemi sul posto di lavoro in modo anonimo attraverso il personale non esecutivo. Diversi canali, inclusi spazi digitali dedicati, sono disponibili per esprimersi, condividere idee e dare voce alle preoccupazioni. Vengono anche condotti regolarmente sondaggi anonimi nel nostro team da società terze indipendenti specializzate in risorse umane, in modo che chiunque possa esprimere liberamente la propria opinione o preoccupazione.

Per garantire che i nostri valori fondamentali e le nostre convinzioni siano chiare e rappresentate, continueremo ad ampliarci, a rendere il nostro posto di lavoro l’ambiente più sicuro e a sostenere ulteriormente le comunità e il nostro stesso team qui alla Quantic Dream”

Quantic Dream
Fonte: Quantic Dream

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi