Game Experience
LIVE

PS5, Jim Ryan promette novità per i PlayStation Tournaments nel 2022

Novità per i tornei nel 2022

Una versione di PlayStation Tournaments è prevista per il lancio per PS5 nel corso di quest’anno. Parlando all’hardware expo CES 2022 qualche giorno fa, il CEO di PlayStation Jim Ryan ha svelato PSVR 2 e il gioco esclusivo Horizon Call of the Mountain. Durante la sua presentazione, Ryan ha discusso le nuove caratteristiche che si sono fatte strada nella PS5 durante il suo primo anno, “come l’audio 3D su altoparlanti TV e SharePlay tra PS5 e PS4“.

Ryan ha poi confermato che nel 2022, “stiamo anche progettando di introdurre una nuova funzione Tornei su PS5″. Originariamente annunciati nel 2016 per PS4, i PlayStation Tournaments erano una collaborazione con l’organizzatore di esports ESL, che permetteva ai giocatori di entrare in un formato di competizione per determinati giochi, con la possibilità di vincere premi PlayStation. La funzione si è espansa nel tempo per includere una grande varietà di giochi e formati di competizione, e mentre Ryan non ha offerto ulteriori informazioni, sembra che qualche variazione di questo sistema si farà strada di nuovo su PS5 durante il 2022.

A luglio, Sony ha depositato un brevetto per “Integrazione dei tornei online” su PS5, che permetterebbe al PlayStation Network di generare staffe di tornei piuttosto che richiedere funzionalità competitive all’interno del gioco stesso. Questo potrebbe significare che più giochi sarebbero in grado di trarre vantaggio dai tornei, in particolare i giochi indie competitivi che non hanno una funzionalità multiplayer così solida. I tornei sono previsti per quest’anno, quindi si spera che non passerà troppo tempo prima che arrivino colla console next gen di Sony.

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi