Game Experience
LIVE

PS5, è in arrivo un nuovo modello con lettore disco rimovibile?

Tom Henderson lancia il rumor.

Il celeberrimo insider Tom Henderson ha aperto proprio in questi minuti il suo nuovo sito, Insider Gaming, che ha deciso di inaugurare con un articolo dedicato a PS5, affermando come in quel del colosso giapponese intendano immettere sul mercato un nuovo modello della console nei prossimi anni, contraddistinto da una novità piuttosto particolare.

PS5 potrebbe accogliere in futuro un nuovo modello con lettore disco rimovibile

Difatti stando a quanto dichiarato dal noto leaker, PlayStation 5 subirà una revisione nel mezzo dell’esercizio 2023, con Sony Interactive Entertainment che immetterà sul mercato una nuova console intorno al mese di settembre 2024.

Questa interessante informazione gli è stata condivisa da alcune fonti che hanno familiarità con i piani del colosso giapponese, e che hanno condiviso i dettagli con Tom Henderson ovviamente a patto di restare nell’anonimato. E stando a quanto gli è stato riferito, questa nuova console sostituirà completamente gli chassis A, B e C che sono stati in produzione sin dal lancio della console.

Il rumor prosegue affermando come questo nuovo modello dei PlayStation 5 sia attualmente denominato D chassis PS5, ed avrà un hardware quasi identico alle console giù esistenti già sul mercato. Ma la principale novità di questo nuovo modello è la possibilità di rimuovere l’unità disco a proprio piacimento.

Proprio per questo motivo è probabile che la nuova console PlayStation 5 sarà venduta da sola oppure in bundle con l’unità disco rimovibile. Inoltre stando alle fonti di Tom Henderson, la rimozione del lettore ottico non andrà ad intaccare l’estetica della console, potendosi attacchare ad essa senza sembrare esterna.

Pare inoltre che questo modello di PlayStation 5 sarà più sottile e leggero, cosa che Sony ha già cercato di fare in modo efficace con i suoi ultimi modelli di PS5.

PS5

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi