Game Experience
LIVE

PS5 e Xbox Series X, le scorte dovrebbero aumentare entro la fine dell’anno

Lo suggerisce il CEO di Turtle Beach.

Da un paio di anni a questa parte il mondo dei videogiochi (e più in generale quello della tecnologia) sta dovendo fare i conti con la crisi dei semiconduttori, con PS5 ed Xbox Series X costrette praticamente sin dal loro lancio ad un eterno sold-out.

Perché sì, purtroppo entrambe le due console di nuova generazione di Sony Interactive Entertainment e Microsoft sono ancora estesamente difficili da trovare, ma stando a delle nuove dichiarazioni emerse in rete proprio in queste ore, la situazione potrebbe migliorare sostanzialmente entro la fine dell’anno in corso.

La crisi di semiconduttori sta infatti ancora interessando la produzione di numerosi prodotti, comprese PS5 ed Xbox Series X, e sebbene i vincoli di fornitura influiranno ancora sulla spedizione delle console per vari mesi, si prevede un progressivo miglioramento entro la fine del 2022.

PS5 ed Xbox Series X potrebbero finalmente evitare l’immediato sold-out entro la fine del 2022

Almeno questo è ciò che l’amministratore delegato e presidente di Turtle Beach, Juergen Stark, ha suggerito durante l’ultima conferenza dedicata agli utili finanziari della società (1° trimestre 2022) con gli investitori.
Qui di seguito trovate quindi le dichiarazioni dell’uomo:

“La nostra aspettativa è che i vincoli di fornitura diminuiranno in modo significativo prima dell’inizio delle vacanze. I tempi di attesa per gli ordini dei semiconduttori continuano ad essere molto alti, ma non siamo più fermi con i rifornimenti perché ci siamo abituati e piazziamo gli ordini con un grande anticipo rispetto a prima.

Ed onestamente mi aspetto che anche Microsoft e Sony facciano lo stesso, cosa che potrebbe portare a un miglioramento nella disponibilità.

A questo punto quindi, stando alle dichiarazioni del CEO di cui sopra, anche Microsoft e Sony potrebbero aver deciso di affrontare come si deve la crisi dei semiconduttori con intelligenza, acquistando in netto anticipo i semiconduttori necessari a produrre un gran quantitativo di unità delle due console, così poi da immetterle sul mercato entro la fine dell’anno.

A questo punto la nostra speranza non può che essere che Stark abbia effettivamente ragione, così da vedere entro la fine dell’anno in corso molte più unità di PS5 ed Xbox Series X acquistabili sul mercato, in modo tale da soddisfare finalmente l’alta richiesta del mercato.

PS5 XBOX Series X
Fonte: Wccftech

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi