Game Experience
LIVE

PS5 e PS4, scoperta una vulnerabilità nel lettore Blu-ray

Lo ha annunciato Andy Nguyen!

Stando a quanto sta emergendo in rete in queste ore, Andy Nguyen, Information Security Engineer di Google, ha preso parte nei giorni scorsi alla conferenza Hardwear.io dove ha riservato delle importanti informazioni su PS5, console di nuova generazione di Sony Interactive Entertainment che ricordiamo essere approdata sul mercato di tutto il mondo nel corso del mese di novembre 2020.

E proprio in occasione di questa nuova nuova conferenza, che precisiamo essere andata in scena la scorsa settimana in quel di Santa Clara in California, il buon Nguyen ha rivelato la recente scoperta di una vulnerabilità del sistema operativo di PlayStation.

Andy Nguyen ha scoperto una vulnerabilità di PS5 e PS4

E grazie a questa nuova falla scoperta nel software di sistema di PS5 è possibile disabilitare i controlli di sicurezza della console del colosso di giapponese, così da poter eseguire del codice non firmato sull’hardware della console. Questa vulnerabilità è stata scoperta nella gestione del drive Blu-ray Disc della console, e funziona in realtà non soltanto su PlayStation 5 ma anche su PS4 e forse anche su PS3

Ovviamente questo nuovo exploit scoperto da Andy Nguyen, a cui dobbiamo in passato diversi jailbreak per varie console tra cui PSP, PS Vita e PS4, potrebbe spalancare le porte alla pirateria, permettendo ai pirati di poter utilizzare del software pirata anche sulla console di nuova generazione di Sony Interactive Entertainment.

Giunti alla fine di questo articolo ci teniamo a specificare come l’intera redazione di Game-eXperience.it sia fermamente contraria all’utilizzo di software modificato e pirata su qualsiasi dispositivo, per cui questa notizia è rivolta esclusivamente al diritto d’informazione.

ps5 ps4
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi