Project Scarlett: Microsoft ha già deciso il nome definitivo della nuova Xbox

Ci sarà anche in questo caso una Project Scarlet Edition?

Mentre i lavori per la nuova console Microsoft continuano senza sosta, in queste ore è emersa una nuova informazione per quanto riguarda il nome finale della console. Al momento infatti il nuovo hardware Microsoft è conoscito con il nome in codice di Project Scarlett.

L’erede di Xbox One, annunciata ufficialmente da Phil Spencer nel corso dell’E3 2019, vuole porsi come l’hardware più potente sul mercato, dopo aver pagato un gap prestazionale nei confronti di PlayStation 4 durante i primi anni di vita dell’attuale generazione console che ha creato non pochi problemi al colosso di Redmod.

Ebbene stando a quanto emerso nel corso di una recente intervista concessa a Game Informer da Matt Booty, responsabile di Xbox Game Studios, ha confermato che il team ha già individuato quello che sarà il nome definitivo della console.

Booty ha dichiarato di aver visto alcune schedule preparate in Microsoft con tutte le varie alternative legate al nome, e sul tavolo c’era anche il nome finale di Scarlett. “Ho visto delle immagini”, ha riferito Booty completando il tutto con una piccola risata.

“Ho un’idea di quale sarà il nome finale”, spiegando che questo tipo di lavoro viene svolto dal team marketing ed è qualcosa che solitamente “scopriamo lungo la strada”.

A questo punto dunque, il lancio della console sta per entrare nel periodo caldo, tuttavia al momento le specifiche finali sono ancora lontane dall’essere rivelate, probabilmente per non fornire troppe informazioni a Sony o agli altri protagonisti come ad esempio Google Stadia.

Vi ricordiamo che il prossimo autunno è atteso l’evento X019 in quel di Londra, evento che potrebbe rivelare alcune informazioni sulla nuova console.

Commenti