NINTENDO

Pokémon GO: Un allenatore giapponese ha tenuto una palestra per 1.422 giorni

Tutto per merito di un semplice trucco

Pokémon GO continua ad avere molti fidati utenti, uno di questi è l’allenatore giapponese autore di una piccola impresa: ha tenuto il controllo di una palestra per 1.422 giorni consecutivi, l’equivalente di quattro anni, piazzandoci dentro un Blissey. Se si considera che il gioco ha debuttato in Giappone solo il 22 luglio 2016, vale a dire circa 1.800 giorni fa, questo significa che il suo record copre gran parte dell’esistenza del gioco. Impresa resa ancor più epica, agli occhi di chi conosce il gioco, dalla consapevolezza di quanto sia difficile tenere il controllo di una palestra anche solo per qualche giorno.

Come ci è riuscito? Semplice: con un trucco. Un trucco che l’utente ha spiegato dopo aver fornito un’immagine come testimonianza alla fonte. Il precedente record di controllo di una palestra in Pokémon GO era detenuto da BootsMade4Walking, un utente di Reddit che mantenne il controllo per 1.332 giorni e sette ore esatti, perdendola poi per colpa di qualcuno che aveva manomesso le proprie coordinate GPS.

L’autore del nuovo record ha ottenuto il suo risultato sfruttando una vera e propria dittatura. Egli è un professore giapponese dell’università di Tokyo e definisce se stesso “il più forte giocatore di Pokémon GO dell’università di Tokyo”. La palestra è stata aperta quando, per questioni professionali, si trovava in Cina, ove solitamente non è possibile collegarsi a internet liberamente. Tuttavia, un giorno, ebbe occasione di collegarsi mediante il suo account Google. Il punto è che in Cina, nonostante le strade siano mappate e popolate di palestre, non è consentito giocare a Pokémon GO. Cosi facendo, piazzando in quella desolata palestra priva di pretendenti un Blissey, il professore si è garantito il controllo di uno spazio che nessuno gli avrebbe mai conteso.

Certo non si può dire che questo sistema sia perfettamente onesto, ma comunque il risultato c’è. Credo che tutti saremmo capaci di stabilire un simile record in Pokémon GO avendo libero accesso a uno spazio altrimenti off-limits per tutti.