Playstation VR ha conquistato il mercato dei visori per la realtà virtuale di questo 2018, a quanto si evince dai dati raccolti da SuperData.

Playstation VR ha infatti venduto più di tutti gli altri visori per la realtà virtuale, raggiungendo quota 1,3 milioni di unità vendute nel mondo intero.

Solo Oculus GO ha saputo dimostrarsi un avversario degno, vendendo 1,1 milioni di unità e fermandosi dunque a un distacco di ben 200.000 pezzi rispetto a Sony.

Nettamente inferiori invece le vendite del resto della concorrenza, con Samsung Gear VR a quota 600.000 unità, HTC Vive a sole 200.000 e nuovamente HTC con Vive Focus Oculus Rift ad appena 100.000 unità.

Numeri che lasciano ben intendere come il mercato della realtà virtuale sia ancora lontano dal raggiungere i grandi numeri che invece registrano altri settori.

Facendo la somma, infatti, si evince che nel 2018 in complessivo si sono venduti solo 3,4 milioni di visori circa.

Commenti