Game Experience
LIVE

PlayStation sta assumendo un direttore senior per il mercato PC

PlayStation sembra voler espandersi nel mercato PC

Sony ha formato un’etichetta editoriale PlayStation PC nel 2021, e ha portato una gran quantità di giochi precedentemente esclusivi per PlayStation su PC, con Death Stranding, Horizon Zero Dawn e God of War tra questi. Questo esperimento in corso ha chiaramente fatto bene alla società, e l’ultimo segno di ciò è un annuncio di lavoro per un direttore senior della pianificazione e della strategia PC presso PlayStation Global.

Se temevate che l’avventura di Sony con il mondo PC potesse rivelarsi breve, questo annuncio è un’ulteriore prova che continua, e che sarà a lungo termine. Nell’annuncio si legge che chiunque ottenga il ruolo:

“sarà responsabile della strategia e dell’attività commerciale all’interno delle vendite del canale globale e fornirà un unico piano commerciale e di crescita ottimizzato per le vendite di PC agli hub e ai team territoriali per implementarlo”.

Portare giochi già popolari su PC è una strategia che ha funzionato per Sony, finora. God of War è stato il più grande lancio di Sony su PC, ma anche Horizon Zero Dawn ha venduto bene e Days Gone in modo rispettabile. Ci sono molti altri recenti giochi d’azione a grande budget sulla console che aspettano ancora di essere portati, e presumibilmente Sony potrebbe portare anche questi. Di esclusive candidate al salto ce ne sono parecchie – da The Last of Us a Marvel’s Spider-Man, passando per Bloodborne – e probabilmente non dovremo attendere ancora molto prima di un nuovo annuncio.

PS6-PlayStation-5

La nostra Recensione di PlayStation 5

Se siete interessati, potete leggere la nostra recensione di PlayStation 5 a questo link.

PS5 è un prodotto che vuole creare un netto stacco dalle precedenti generazioni: non solo a livello di potenza la console garantisce ciò che serve per permettere agli sviluppatori di operare un vero e proprio salto generazionale che è mancato nel recente passato delle console, ma l’immediatezza ed il nuovo design della dashboard unita alla rapidità del nuovo SSD garantiranno ai giocatori di tutto il mondo un’esperienza più fluida e piacevole con il nuovo hardware di Sony.”

Inoltre l’innovativo DualSense permette di esplorare una nuova concezione di gioco, percorrendo una strada meno tradizionalista di quella tracciata da Microsoft con la sua Series X e più improntata sulla voglia di rinnovarsi e stupire. Al netto di alcuni non indifferenti difetti, primo su tutti il problema delle dimensioni, la console emana un’aura di novità e si presenta come un prodotto che vuole affascinare la sua utenza. Noi d’altra parte non vediamo l’ora di lasciarci ammaliare da essa e scoprire cosa Sony abbia in serbo per noi nei prossimi anni.

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi