NINTENDO

Playstation: Shawn Layden ha affermato che Sony sta “valutando” la possibilità del Cross-play

Dopo le mille polemiche legate all’assenza del cross-play con altre console da parte dei giocatori Playstation Network, polemiche scaturite dopo l’arrivo di Fortnite e Minecraft su Nintendo Switch, i dirigenti Sony si erano tenuti alla larga dal dare risposte in merito.

In effetti la funzione è richiesta a gran voce da molti degli utenti della piattaforma Sony i quali nel frattempo rimangono alla “finestra” a guardare i giocatori di tutte le altre piattaforme interagire tra loro, mettendo di fatto in una posizione scomoda i dirigenti Sony. Fortunatamente Shawn Layden, presidente di Sony Interactive Entertainment America e CEO di Sony Interactive Entertainment Worldwide Studios, in risposta alla domanda diretta da parte di Eurogamer.net se vi sono piani in merito ad una possibile apertura al cross-play in futuro da lasciato trasparire un barlume di speranza, queste le sue parole:

“Stiamo ascoltando quello che ci dicono i giocatori. Stiamo valutando molte delle possibilità che abbiamo. Puoi immaginare che le circostanze intorno alla questione abbiano a che vedere con molto più che un solo gioco (Fortnite ndr). Sono fiducioso che troveremo una soluzione che sarà capita e accettata dalla nostra comunità, e che contemporaneamente sia anche di supporto al nostro business.”

 

Insomma pare che la possibilità di inserire questa funzione possa essere rivalutata da Sony visto che la stessa ha da sempre usato il motto “4 the players” ma che in questa vicenda non è stato molto coerente con la sua visione. Non appena vi saranno informazioni in merito vi aggiorneremo immediatamente.