Game Experience
LIVE

PlayStation Now: un brevetto suggerisce l’arrivo di giochi PS5 in Streaming

Stando a quanto emerso da un nuovo brevetto Sony, il colosso Giapponese sembrerebbe intenzionato ad inserire delle versioni in game streaming dei titoli PlayStation

Grazie a quanto riportato dalla redazione di DualShockers è emersa una notizia che potrebbe avere degli sviluppi interessanti sul futuro di PlayStation 5.

Stando a quanto emerso da un nuovo brevetto Sony, il colosso Giapponese sembrebbe intenzionato ad inserire delle versioni in game streaming dei titoli PlayStation direttamente nel catalogo di PlayStation Now.

Il brevetto di questa nuova tecnologia è stato registrato di recente negli Stati Uniti dai rappresentanti di Sony Interactive Entertainment si riferisce a una tecnologia denominata “Ultra High-Speed Low-Latency Network Storage”.

Tra i vari documenti depositato da Sony troviamo un hardware generico che potrebbe corrispondere alle Blade di xCloud di Microsoft ma composto da più memorie di archiviazione NVMe (la stessa tecnologia adottata per l’SSD di PS5) il quale vedrà varie copie dello stesso file presente nelle diverse memorie le quali consentano al giocatore finale di accedere agli stessi contenuti passando automaticamente da un’unità remota all’altra a seconda in base al carico di lavoro.

SSD PS5

Nella documentazione allegata al brevetto inoltre sono presenti anche delle schede riassuntive con i diagrammi esplicativi di un sistema che, nonostante non nomina mai il PS Now o i giochi PS5, sembra avere esattamente quello scopo.

Il brevetto dunque sembra essere riferito ad una sorta di server farm caratterizzate da rack con memorie NVME a supporto CPU/GPU simile a quello di PlayStation 5 consentendo così a Sony di gestire il carico di lavoro richiesto per il game streaming su vasta scala dei giochi PS5 per servizi come PlayStation Now.

Questo brevetto potrebbe essere stato pubblicato all’inizio di questo mese, ma è stato depositato nell’aprile di quest’anno nel periodo in cui la PS5 ha ricevuto il suo primo importante aggiornamento di sistema, quindi al momento quello che sappiamo è che ci stanno lavorando da un po’ di tempo.

Anche se non è ancora stato mostrato alcun gioco per PS5 su PS Now, Sony potrebbe già implementare i server blade PS5 su PS Now senza alcun annuncio. Proprio come Microsoft ha fatto per il suo servizio cloud con i blade Xbox Series X all’inizio di giugno, esiste la possibilità che alcune sessioni di PS Now vengano effettivamente riprodotte su server blade PS5.

Se questa implementazione venisse eseguita con lo stesso ritmo attuato da Microsoft, potrebbe vedere un annuncio dedicato già alla fine di quest’anno oppure in concomitanza del prossimo importante aggiornamento di sistema per PlayStation 5 attorno al mese di aprile 2022.

Fonte: dualshockers

Articoli correlati

Andrea Zuccolin

Andrea Zuccolin

Voci locali affermano che avrebbe 620 anni e sia stato lui a sconfiggere Napoleone, altre che abbia addirittura bevuto direttamente dal Santo Graal. Cuore e anima di Game-Experience.it!

Condividi