Sono settimane ormai che NPD Group continua a condividere le proprie opinioni riguardo la nuova generazione di console. In queste ore quindi l’analista del gruppo Mat Piscatella ha affermato che l’attesa PlayStation 5 sarà certamente retrocompatibile con i titoli PS4.

L’uomo ha infatti affermato come il colosso giapponese in questa generazione di console abbia sottovalutato tale funzione, cosa che invece non ha fatto Microsoft con la retrocompatibilità di Xbox One, funzione molto amata dai propri utenti.

Secondo Mat Piscatella di NPD Group quindi Sony non ripeterà lo stesso errore con PS5.

Eccovi le parole dell’analista:

“sarei sorpreso se PS5 non fosse retrocompatibile con i contenuti di PS4. Sony ha già una soluzione per lo streaming sul mercato con PlayStation Now. Non sarei sorpreso se sia PlayStation 5 che la prossima Xbox prendessero questo tipo di approccio, anche se sono sicuro lo farebbero in maniere leggermente diverse con comunicazioni diverse”.

Intanto lo sapevate che il lancio di PlayStation Now in Italia sembra ormai imminente?

Commenti