Dopo mesi di rumor e speculazioni, voci di corridoio e notizie di presunti insider, arrivano oggi come un fulmine a ciel sereno le prime informazioni ufficiali di PlayStation 5.

Grazie ad una recente intervista di Mark Cerny concessa alla redazione di Wired USA, l’ingegnere a capo del progetto PlayStation ha finalmente confermato i primi dettagli ufficiali della prossima console Sony.

Il cuore della console sara’ spinto da una variante delle CPU ZEN 2 8 Core a 7 nanometri mentre il comparto grafico sara’ gestito da una GPU Navi customizzata. Cerny ha confermato anche un possibile supporto per la risoluzione 8K ed il Ray Tracing nonche la piena compatibilita’ con PlayStation VR anche se non si e’ sbottonato sui possibili dettagli della nuova versione del Visore di caasa Sony.

Cerny ha anche dichiarato di aver effettuato dei test con un supporto disco SSD nello specifico con una copia di Spider-Man il quale ha visto una riduzione dei tempi di caricamento da 15 secondi della versione PS4 PRO a meno di un secondo sul DevKit di PS5.

Infine è stato confermato che la console supporterà la retrocompatibilità sicuramente con PS4 mentre per le altre console non ci sono al momento notizie in merito nonostante alcuni recenti brevetti puntano verso questa direzione.

La console tuttavia NON uscira’ nel 2019 anche se probabilmente verra’ presentata, l’ipotetico lancio quindi dovrebbe avvenire a Marzo 2020.

Commenti