PLAYSTATION

PlayStation 5: i GB messi a disposizione su SSD sono adeguati alle esigenze dei giocatori

In una intervista con Telegraph, Jim Ryan, il capo di PlayStation, ha voluto dire la sua sulla questione dello spazio di archiviazione di PlayStation 5, per alcuni troppo piccolo per le esigenze dei moderni videogiocatori.

Per Ryan, però, si tratta di un non problema. Sony, infatti, avrebbe analizzato quelle che sono le esigenze dei giocatori PlayStation 4 e per questo motivo ritiene che i 664GB a disposizione nell’SSD di PlayStation 5 siano più che sufficienti.

Sulla carta, infatti, lo spazio a disposizione di PlayStation 5 potrebbe essere riempito velocemente. Degli 825GB nominali, infatti, circa il 20% è occupato dal sistema operativo della console. E quei 664GB rimanenti potrebbero essere occupati da una manciata di giochi: Call of Duty: Black Ops Cold War occupa 135GB, mentre NBA 2K21 e Marvel’s Spider-Man: Miles Morales Ultimate Edition superano abbondantemente i 100GB.

A questo aggiungiamo il fatto che per il momento lo slot di espansione esterno non è attivo  e che i giochi PlayStation 5 non possono essere immagazzinati su di un HDD esterno, ed ecco che si comprende da dove possano arrivare le preoccupazioni dei giocatori.

Preoccupazioni che per Ryan in realtà non esistono, dato che nessuno, per il momento, si è lamentato con Sony:

Non abbiamo sentito queste cose. Ovviamente guardiamo con attenzione cosa accade quando le persone aprono la loro PlayStation e cominciano ad utilizzarla. E pensiamo che vada tutto bene. Ovviamente siamo in grado di monitorare minuziosamente l’uso dell’hard disk di PlayStation 4 e tutto quello che vediamo è che dovremmo essere tranquilli per PlayStation 5

PlayStation 5-SSD

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-experience.it è qui per voi!