Game Experience
LIVE

PlayStation 4: come impostare il NAT 1

Diamo un'occhiata a come ottenere il NAT 1 sia con connessione Wi-Fi che con cavo.

Chi gioca spesso e volentieri online su PlayStation 4 sa che uno dei nemici più pressanti ed asfissianti di questa preziosa modalità di gioco non sono gli agguerriti avversari in rete, no, è senza alcun dubbio il NAT, gioia e dolori di ogni player che si diletti nel gaming competitivo (e non).

Viste le tante domande che ci giungono in redazione ogni giorno, abbiamo quindi deciso di realizzare questo articolo dove andiamo a spiegare come ottenere il NAT 1 su PlayStation 4, anche attraverso una connessione Wi-Fi, così da migliorare la propria esperienza di gioco online e diminuire fortemente il temuto lag.

PlayStation 4

A questo punto bando alle ciance e gettiamoci nella guida con i vari passaggi specifici:

Partiamo dall’ottenere il NAT 1 attraverso una connessione Wi-Fi:

  • Recatevi su “Impostazioni”, poi “Rete” ed infine “Imposta Connessione Internet”.
  • A questo punto cliccate su “Usa Wi-Fi” e poi “Personalizzata”.
  • Selezionate la vostra rete, inserite la Password.
  • Nelle impostazioni dell’indirizzo IP cliccate su “PPPoE” nelle impostazioni dell’indirizzo IP.
  • Inserite i dati PPPoE che appartengono al vostro Operatore che, per i clienti TIM, basta inserire “ID Utente PPPoE” e “Password PPPoE”. Invece per i clienti Infostrada inserite nel campo riservato all’ID “benvenuto” e nella Password “ospite”.
  • In “Impostazioni DNS” cliccate su “Automatico”, ma se volete inserire i DNS GOOGLE vi segnaliamo che sono i seguenti: 8.8.8.8 nel DNS Primario e 8.8.4.4 nel DNS Secondario.
  • Invece riguardo alle “Impostazioni MTU” inserite il valore “1500” in caso di Fibra sennò lasciate il valore predefinito fissato a “1492”.
  • Infine premete “Non usare” nelle impostazioni del “Server proxy“ e poi cliccate su “Verifica connessione internet”.

Qui di seguito invece trovate come impostare il NAT 1 attraverso una connessione con cavo:

  • Recatevi su “Impostazioni”, poi “Rete” ed infine “Imposta Connessione Internet”.
  • A questo punto cliccate su “Usa un cavo di rete (LAN)” e poi premete “Personalizzata” 
  • Selezionate la vostra rete, inserite la Password.
  • Nelle impostazioni dell’indirizzo IP su “PPPoE” nelle impostazioni dell’indirizzo IP.
  • Inserite i dati PPPoE che appartengono al vostro Operatore che, per i clienti TIM, basta inserire “ID Utente PPPoE” e “Password PPPoE”. Invece per i clienti Infostrada inserite nel campo riservato all’ID “benvenuto” e nella Password “ospite”.
  • In “Impostazioni DNS” cliccate su “Automatico”, ma se volete inserire i DNS GOOGLE vi segnaliamo che sono questi: 8.8.8.8 nel DNS Primario e 8.8.4.4 nel DNS Secondario.
  • Invece riguardo alle “Impostazioni MTU” inserite il valore “1500” in caso di Fibra sennò lasciate il valore predefinito fissato a “1492”.
  • Infine premete “Non usare” nelle impostazioni del “Server proxy“ e poi cliccate su “Verifica connessione internet”.

Giunti a questo punto non possiamo che augurarvi buon divertimento con i vostri amici online!

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi