NOTIZIE

PlayerUnknown’s Battlegrounds avrà più microtransazioni per oggetti cosmetici

In occasione di un’intervista al G-Star Global Exhibition in Corea del Sud, il CEO e lead game designer presso Bluehole, ossia Changhan Kim, ha rivelato alcuni dettagli sul futuro del titolo di successo chiamato PlayerUnknown’s Battlegrounds.

Lo sviluppatore ha parlato in particolare, di ulteriori oggetti cosmetici in arrivo dopo il lancio definitivo del gioco, da acquistare tramite microtransazioni. Inoltre, sempre a detta dello sviluppatore, non verranno introdotte microtransazioni in grado di modificare il gameplay.

Vediamo le sue dichiarazioni:

“Come potreste già sapere, noi non aggiungeremo mai niente che possa influire sul gameplay. Comunque sia, c’è una domanda relativamente forte per gli oggetti cosmetici. Siccome il lancio del titolo è la nostra priorità assoluta, abbiamo pianificato di aggiungere nuovi oggetti estetici solo successivamente a esso.”

Nella stessa intervista viene anche fatto sapere che il videogioco survival online riceverà una modalità tutorial di allenamento.

PlayerUnknown’s Battlegrounds, disponibile in accesso anticipato via Steam, è atteso anche su Xbox One per il 12 dicembre 2017.

Voi cosa ne pensate?