XBOX

Phil Spencer: ha confermato che sono iniziati i lavori sui nuovi giochi first party per Xbox One

Phil Spencer, boss della divisione Xbox, confermando quanto detto nelle settimane scorse, attraverso il suo profilo twitter ha affermato che in Microsoft sono iniziati i lavori sui nuovi giochi first party non ancora annunciati per Xbox One.

L’uomo ha infatti risposto in questo modo ad un utente che desidera giocare un’IP first party simile ad Uncharted:

“anch’io, se solo potessimo avere il miglior gioco single player e il miglior multiplayer racchiusi in un solo studio e in una sola IP…”

Spencer ha poi continuato la conversazione con i propri fan rivelando che Microsoft intende rilasciare i suoi titoli in vari mesi dell’anno, senza concentrare il tutto nella stagione natalizia. Infine l’uomo ha specificato che i possessori di sistemi Microsoft dovranno avere pazienza prima di vedere qualcosa di concreto sui nuovi giochi in sviluppo presso il colosso americano.

Spencer ha infine affermato che difficilmente in futuro Steam e Xbox potranno essere integrati a causa di problemi tecnici e di licenze, per cui è a rischio il Play Anywhere con Playerunknown’s Battlegrounds.

Eccovi i tweet:

Per restare aggiornati su ogni novità del mondo videoludico e non, continuate a seguire il sito web di Game-eXperience e i nostri canali social.