NOTIZIE

PES è stato rinominato eFootball ed è completamente free-to-play

Grandi novità per il nuovo calcistico di Konami

In uscita questo autunno, eFootball è un nuovo nome della serie calcistica di Konami, andando a sostituire il vecchio titolo PES

Dopo i rumor delle scorse settimane, Konami ha ufficialmente ribattezzato la serie di PES eFootball e diventerà un gioco free-to-play solo digitale in arrivo su PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X|S, Xbox One e PC questo autunno, con le versioni per iOS e Android che usciranno poco dopo. Entro questo inverno, tutte le versioni del gioco presenteranno il cross-play, anche se i giocatori mobile dovranno utilizzare i controller per giocare contro i giocatori di console e PC.

“Partendo dalle solide fondamenta dell’Unreal® Engine, che ci ha permesso di ricreare e migliorare sensibilmente le espressioni dei giocatori, abbiamo apportato numerose modifiche per creare un nuovo motore grafico calcistico che sosterrà eFootball™ negli anni a venire”, ha commentato Seitaro Kimura, il Digital Entertainment Producer di Konami e della serie eFootball. “Grazie alla potenza offerta dalle console di nuova generazione e al lavoro svolto a stretto contatto con calciatori d’élite, eFootball offre il gameplay più intenso e realistico che abbiamo mai realizzato. Mostreremo il gameplay nel dettaglio il prossimo mese, quindi rimanete sintonizzati”

PES 2022

Il gioco è stato totalmente ricostruito sull’Unreal Engine e grazie al nuovo motore grafico, anche le animazioni sono state revisionate e migliorate. La nuova tecnologia chiamata “Motion Matching” converte la vasta gamma di movimenti che i giocatori eseguono in campo in una serie di animazioni, selezionando, mano a mano che il movimento prende forma, quella più accurata in tempo reale. Il sistema garantisce un numero di animazioni quattro volte superiore al passato raggiungendo un livello di realismo mai visto prima. Il “Motion Matching” sarà utilizzato da eFootball su tutte le piattaforme, incluse console Next-Gen, PC e dispositivi mobile.

eFootball sarà rilasciato in maniera gratuita e punterà ad offrire un’esperienza corretta ed equilibrata per tutti i giocatori. Maggiori dettagli sul gameplay e sulle modalità online saranno svelati a fine agosto. Trattandosi di un titolo digital-only, Konami si impegnerà aggiungerà regolarmente nuovi contenuti e modalità di gioco dopo il lancio in autunno.

Ecco qui di seguito la roadmap del “successore” di PES:

Inizio autunno:

  • Esperienza di gioco rivoluzionata supportata dall’Unreal Engine
  • Matchmaking cross-generazionale (PlayStation 5 vs. PlayStation 4, Xbox Series X|S vs. Xbox One, ecc.)
  • Match in locale con FC Barcelona, Juventus, FC Bayern, Manchester United e altri club

Autunno:

  • Matchmaking cross-platform tra console e PC (PlayStation 5 vs. Xbox Series X|S, PlayStation 5 vs. PC ecc)
  • Modalità Team Building
  • Campionati Online
  • Sistema Match Pass

Inverno:

  • Aggiunta del supporto ai controller per dispositivi Mobile
  • Matchmaking cross-platform completo tra tutte le piattaforme disponibili, inclusi dispositivi mobile quando utilizzati con un controller compatibile
  • Inizio tornei eSport professionali e amatoriali