Bruxelles, 13 novembre 2019 – PEGI ha lanciato oggi un aggiornamento della sua applicazione mobile con contenuti localizzati per un numero aggiuntivo di Paesi tra cui Italia, Spagna, Portogallo, Svezia e Svizzera. L’applicazione è stata sviluppata dal Video Standard Council, uno dei due enti amministratori del sistema PEGI.

Consente ai genitori e ai videogiocatori di ricercare in maniera molto semplice i videogiochi e le informazioni relative alla loro classificazione. Inoltre, contiene dettagli relativi ai sistemi di controllo parentale inclusi in tutte le diverse piattaforme di gioco fisse o mobili in commercio.

Con l’applicazione PEGI ciascun utente è in grado di:

  • Ricercare all’interno del database PEGI i videogiochi più recenti e le relative classificazioni;
  • Filtrare i risultati in base a classificazione per età, genere e piattaforma per trovare il videogioco più adatto alle proprie esigenze;
  • Trovare istruzioni dettagliate riguardo alle modalità di installazione dei sistemi di controllo parentale su un’ampia gamma di dispositivi;
  • Fornire consigli ai genitori per un corretto uso dei videogiochi in famiglia; 
  • Trovare descrizioni dettagliate sul significato dei descrittori PEGI per età e per contenuto.

È possibile scaricare l’applicazione PEGI dai seguenti link:

Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=net.modezero.pegi_ratings

iOS: https://itunes.apple.com/us/app/pegi-ratings/id1419963034?mt=8

Commenti