Game Experience
LIVE

Pare che Sony abbia deciso di mettere da parte PS4 in favore di PS5

Al PlayStation Showcase sono state presentate molte esclusive next-gen.

Lo scoso giovedì 9 settembre 2021 Sony Interactive Entertainment ha organizzato il nuovo PlayStation Showcase del 9 settembre 2021, evento che ha permesso ai fan di poter dare un’occhiata a molti titoli pronti ad approdare in futuro su PlayStation 4 e PS5.

E proprio in tal senso, come fa notare il noto portale online Kotaku, pare proprio che il colosso giapponese abbia preso la decisione di lasciarsi alle spalle PlayStation 4, così da concentrarsi quasi esclusivamente sulla propria console di nuova generazione.

Infatti dei 18 giochi mostrati qualche sera fa, 9 sono attualmente elencati come esclusive per PlayStation 5. Entrando nello specifico della questione, analizzando ogni annuncio è possibile notare come solo alcuni titoli, tra cui le versioni arricchite di GTA V, Uncharted 4 e Uncharted: Lost Legacy, sono pronte ad approdare anche su PC oltre che su PS5. Ma solo sette di questi giochi usciranno sia per PS4 che per PS5.

Eccovi qui di seguito i titoli contraddistinti da una natura cross-gen, approdando quindi sia su PlayStation 4 che PlayStation 5:

  • Guardians of the Galaxy in arrivo il 26 ottobre
  • God of War Ragnarök
  • Tiny Tina’s Wonderlands, spinoff di Borderlands in arrivo sul mercato il 25 marzo 2022
  • Rainbow Six Extraction acquistabile dal 22 gennaio
  • Alan Wake Remastered
  • Gran Turismo 7 che approderà sul mercato il 4 marzo 2022
  • Tchia

Qui di seguito trovate invece i giochi esclusivi per PlayStation 5:

  • Deathloop, disponibile dal 14 settembre
  • Marvel’s Wolverine
  • Marvel’s Spider-Man 2 in arrivo il 2023
  • Star Wars Knights of the Old Republic Remake
  • Project Eve
  • Forspoken in arrivo sul mercato durante la primavera del 2023
  • Ghostwire Tokyo
  • Vampire The Masquerade: Bloodhunt
  • Kid A Mnesia

Ovviamente tenete bene a mente che questo articolo è frutto delle informazioni ufficiali condivise attualmente da Sony, difatti ricorderete certamente come il colosso giapponese abbia cambiato idea nei mesi scorsi circa l’arrivo di alcuni giochi su entrambe le console.

Prima che PS5 approdasse ufficialmente sul mercato lo scorso novembre, c’era qualche incertezza sul fatto che Marvel’s Spider-Man: Miles Morales sarebbe uscito su PS4, così come con Horizon Forbidden West e God of War Ragnarok. Quindi, sì, non è possibile escludere dei ripensamenti improvvisi, seppur francamente difficile da immaginare al momento.

Fonte: Kotaku

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi