Game Experience
LIVE

Novità in vista per PlayStation Plus Video Pass?

Un aggiornamento in sordine porta molti a chiedersi se qualcosa bolle in pentola

PlayStation Plus Video Pass è un’interessante servizio di Sony attualmente in prova solo in alcuni paesi. Al momento non si sa nulla del suo futuro ma, in attesa che sia Sony stessa a esprimersi a riguardo, possiamo rivolgere l’attenzione a un dataminer che ha condiviso dettagli relativi a un silenzioso update che ha interessato i server del servizio.

PlayStation Game Size si è occupato di portare a galla questo fatto. Il portale è noto per l’impegno con il quale tiene d’occhio il database PlayStation a caccia di ogni minima modifica che possa dire qualcosa di nuovo sui giochi e le applicazioni presenti nel catalogo. Pare che. stando al dataminer che ha segnalato la cosa, l’applicazione relativa al servizio sarebbe stata aggiornata solo poche ore fa. La cosa strana è che Sony non ha annunciato l’update, né pubblicato il consueto changelog che ne presenta i cambiamenti. Attualmente l’unico cambiamento visibile è il cambio dell’icona dell’app, come potete vedere nell’immagine presente nel tweet soprastante.

Nonostante non sia chiaro lo scopo di questa patch, le speranze e la logica portano a pensare che, dopo cinque mesi d’inattività, forse siamo prossimi all’estenzione del servizio in altre regioni del mondo, dopo un primo test in alcune località europee.

PlayStation-Plus-Video-Pass

Il servizio PlayStation Plus Video Pass, attualmente in fase sperimentale, altro non è che il servizio streaming che Sony intende affiancare a PlayStation Plus, probabilmente al costo di un piccolo incremento nel pagamento mensile per chi decidesse di sfruttare il servizio. Il catalogo per ora offre poco più di venti tra show televisivi e film della Sony Pictures. Se veramente il servizio, ancora nella sua fase sperimentale, si vedesse espandere a nuove regioni forse è legittimo aspettarsi anche che il catalogo possa rimpinguarsi almeno un poco cosi da offrire un catalogo più nutrito. Senza dubbio, prima o poi, lo farà.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi