Game Experience
LIVE

Nintendo Switch: vendite pari a 79,87 milioni di unità, Mario Kart 8 Deluxe bestseller

Nintendo Switch ha totalizzato vendite per 79,87 milioni di unità al 31 dicembre 2020, aggiornando contestualmente la lista dei propri bestseller, sempre capitanata da Mario Kart 8 Deluxe.

Rispetto ai 68,3 milioni di Nintendo Switch annunciati all’inizio di novembre, si tratta di una crescita pari a 11,57 milioni di pezzi: numeri che hanno spinto l’azienda giapponese ad alzare le previsioni dell’anno fiscale che si concluderà il 31 marzo a 26,5 milioni di unità.

Nintendo ha anche aggiornato le vendite dei suoi giochi di maggior successo: la classifica è guidata da Mario Kart 8 Deluxe con 33,41 milioni di copie vendute, seguito da Animal Crossing: New Horizons con 31,18 milioni e da Super Smash Bros. Ultimate con 22,85 milioni.

Nintendo Switch, classifica dei giochi più venduti

  1. Mario Kart 8 Deluxe – 33.41 milioni di copie
  2. Animal Crossing: New Horizons – 31.18 milioni di copie
  3. Super Smash Bros. Ultimate – 22.85 milioni di copie
  4. The Legend of Zelda: Breath of the Wild – 21.45 milioni di copie
  5. Pokemon Spada / Pokemon Scudo – 20.35 milioni di copie
  6. Super Mario Odyssey – 20.23 milioni di copie
  7. Super Mario Party – 13.82 milioni di copie
  8. Pokemon: Let’s Go, Pikachu! / Pokemon: Let’s Go, Eevee! – 13.00 milioni di copie
  9. Splatoon 2 – 11.90 milioni di copie
  10. New Super Mario Bros. U Deluxe – 9.82 milioni di copie
Nintendo Switch

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, https://game-experience.it/ è qui per voi!

Fonte: Gematsu

Articoli correlati

Alex Ulino

Alex Ulino

Classe ‘94. Ancora vive la rivalità SEGA-Nintendo con molta euforia. Rimpiange i tempi del MegaDrive e del Dreamcast. I ricordi migliori sono legati a Sonic Adventure e Phantasy Star Online. Vive con la pazienza di Ryo, la velocità di Sonic. Sogna ancora un ritorno di SEGA nel mondo delle console: un Dreamcast 2.0 è quello che ci vuole in un mercato troppo piatto.

Condividi