Game Experience
LIVE

Nintendo Switch Sports, molti giocatori stanno utilizzando nomi e Mii offensivi

Ed I fan chiedono una soluzione a Nintendo.

Durante la scorsa settimana Nintendo ha rilasciato sul mercato di tutto il mondo Nintendo Switch Sports, titolo che pur essendo acquistabile da soli pochi giorni, oltre ad essere contraddistinto da uno stile grafico decisamente colorato e “giocoso”, è stato letteralmente invaso da nomi utente inappropriati.

E questo inoltre è accaduto nonostante la casa di Kyoto abbia giustamente e prevedibilmente aggiunto al titolo anche un filtro per evitare l’utilizzo di parole maleducate da parte dei giocatori, ma nonostante questo alcuni utenti stanno trovando dei modi creativi per aggirare il filtro in questione.

Una gran quantità di giocatori ha deciso di utilizzare nomi e Mii offensivi in Nintendo Switch Sports

E questa situazione è diventata talmente pressante e fastidiosa a tal punto da indurre non pochi giocatori a chiedere a Nintendo su Reddit di modificare il filtro dei nomi su Nintendo Switch Sports, oppure ancora di aggiungere un metodo per segnalare tutti coloro i quali hanno deciso di fare i “simpaticoni”, inserendo un nome contraddistinto da contenuti inappropriati.

Un utente ha infatti affermato quanto segue:

“Sinceramente spero che questa roba non prenda piede. Voglio che questo gioco non sia un pozzo nero assolutamente tossico con nomi che potrebbero essere offensivi. Già questa è una cosa che è possibile vedere in tanti altri giochi, per cui spero che la community di Switch Sports rimanga sana”

Un altro giocatore ha bieche condiviso dei nomi che fanno riferimento a immagini di abusi sessuali su minori, chiedendo a Nintendo di aggiungere una funzione di segnalazione. Difatti mentre le parolacce sono già state bloccate dalla Grande N, spesso è sufficiente inserire un numero per aggirare questo blocco.

Inoltre, Nintendo Switch Sports consente ai giocatori di scegliere anche i personaggi Mii per prendere parte alle partite dei vari sport, cosa questa che gli ha anche consentito di realizzare dei veri e propri contenuti inappropriati. Volete alcuni esempi? Alcuni utenti di Reddit hanno riferito di aver giocato contro personaggi del calibro di Bin Laden, Hitler e Michael Jackson (con una battuta sulla pornografia infantile).

Speriamo quindi che Nintendo possa presto porre rimedio a questa situazione decisamente fastidiosa e poco piacevole.

Nintendo-Switch-Sports
Fonte: Eurogamer.net

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi