NOTIZIE

Nintendo Switch: EA non si vuole più impegnare a sviluppare titoli sulla console

Electronic Arts ha deciso di prendere una sorta di “pausa” prima di voler pubblicare nuovamente un proprio prodotto su Nintendo Switch.

Blake Jorgensen, il CFO di EA, ha lasciato di recente un’intervista ai microfoni del Wall Street Journal dicendo che la compagnia desidera aspettare un anno dalla pubblicazione di Nintendo Switch prima di pubblicare un proprio gioco.

Vogliamo capire bene la richiesta da parte dei giocatori in possesso di Nintendo Switch prima di investire ulteriormente su di essa” ha precisato Jorgensen.

In sostanza, EA potrebbe non sviluppare più per Nintendo Switch. Fino a qualche tempo fa si pensava che FIFA 18 potesse essere un trampolino di lancio ma a quanto pare ci sbagliavamo. Siamo davanti al primo dietro front da parte di un publisher di terze parti? Non lo sappiamo con esattezza, dunque il nostro consiglio è quello di rimanere sintonizzati sulle nostre pagine restare aggiornati su questa vicenda.