Ormai non è certamente un mistero come sia il NES Mini che lo SNES Mini siano state un gran successo commerciale e di pubblico per Nintendo, ottenendo infatti sia grandi vendite che ottimi apprezzamenti dal pubblico.

Ebbene in queste ore il presidente di Nintendo of America, Doug Bowser, ha preso parte ad un’intervista con The Verge affermando che la Casa di Kyoto non ha in programma di lanciare nuove mini console classiche.

Questa scelta è dovuta al fatto che Nintendo è impegnata a guardare al futuro e non al passato, passato che avrà un ruolo da protagonista grazie al servizio Nintendo Switch Online.

Eccovi le dichiarazioni del Presidente:

Ora come ora, siamo assolutamente concentrati sulle nostre piattaforme dedicate, come Nintendo Switch Lite e la nostra ammiraglia, Nintendo Switch. Penso che le esperienze di gameplay che avete visto in alcune delle nostre console classiche, lanciate qualche tempo fa, ora siano disponibili su Nintendo Switch Online: ci concentreremo su questo.

Commenti