Game Experience
LIVE

Nessun doppiaggio in italiano per Starfield?

Questo è quanto trapela dalla pagina attiva su Steam

Su Steam, la popolarissima piattaforma di Valve per il gaming su PC, è già comparsa la pagina ufficiale di Starfield, attesissimo titolo sci-fi in sviluppo presso Bethesda e in arrivo su PC e in esclusiva su console Microsoft di nuova generazione, Xbox Series X|S.

starfield

Purtroppo, a meno che non sia stato commesso un errore, dalle informazioni presenti nella pagina Steam di Starfield trapela una notizia che farà storcere il naso a molti lettori: l’italiano è presente solo in forma di sottotitoli, nessun doppiaggio è segnalato infatti. Se l’informazione è corretta, vorrà dire che dovremo accontentarci dei dialoghi in inglese con i sottotitoli italiani.

Purtroppo per chi non apprezza la lingua di Shakespeare, questa notizia non dovrebbe sorprendere molto. Starfield è un gioco Bethesda, e proprio com’è stato per gli Elder Scrolls e i Fallout sarebbe plausibile la mancanza del doppiaggio nostrano. Dopotutto giochi di tale portata e dimensione includono una quantità di dialoghi enormi, e doppiarli tutti in più di una lingua comporta costi non indifferenti, nonché un grandissimo carico di lavoro.

Purtroppo c’è chi sicuramente punterà il dito sulle enormi risorse di Bethesda ora che è parte di Microsoft, dicendo che senza dubbio il soldo per fare l’investimento non mancava, ma purtroppo non sta a noi conoscere le ragioni dietro simili decisioni.

Ecco come viene descritto il gioco su Steam:

“Starfield è il primo universo nuovo in 25 anni da Bethesda Game Studios, pluripremiati creatori di The Elder Scrolls V: Skyrim e Fallout 4. In questo gioco di ruolo di nuova generazione ambientato tra le stelle, affronta un epico viaggio per scoprire la risposta al più grande mistero dell’umanità.”

Cosa ne pensate? Lo giocherete anche doppiato in inglese oppure preferite dedicarvi a giochi doppiati nel vostro idioma? Fatecelo sapere nell’apposito spazio dedicato ai commenti e dialoghiamone assieme (amichevolmente, sia chiaro, ndr).

Fonte: Steam

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi