Nelle scorse ore QLOC ha rilasciato una nuova patch su PC per Mortal Kombat 11 che sblocca il lock dei 30 FPS presente nelle cutscene, nei menù, nelle fasi iniziali che precedono il combattimento, durante le Fatality e nelle Fatal Blows.

Nelle settimane che si sono susseguite al lancio un modder ha rilasciato una mode che già sbloccava il frame rate portandolo a 60 FPS per tutte le fasi di gioco. Al momento non è chiaro se tale aggiornamento sarà rilasciato anche su Xbox One x e PlayStation 4 Pro.

NetherRealm nel subReddit ha affermato:

“Per quanto riguarda il fatto di avere il gioco con il cap a 30 frame al secondo in alcune parti, vi abbiamo ascoltato. Stiamo attualmente lavorando per introdurre l’opzione per incrementare il cap a 60 frame al secondo in quelle parti del gioco, riferiremo ulteriori dettagli presto, restate sintonizzati!”

Vi ricordiamo che Mortal Kombat 11 è disponibile dal 23 aprile per PlayStation 4, Xbox One e PC, mentre è disponibile dal 9 maggio per Nintendo Switch.

Commenti