Ormai da un po’ di tempo a questa parte si susseguono in rete non pochi rumor ed indiscrezioni riguardanti una possibile versione rimasterizzata di Call of Duty: Modern Warfare 2 Remastered.

In queste ore quindi ecco che l’ente di classificazione dei videogiochi coreano ha classificato Call of Duty: Modern Warfare 2 Remastered Campagna, dando nuovamente forza circa l’effettiva esistenza del gioco.

Activision Blizzard ha inviato i dati all’ente di classificazione il 26 febbraio 2020, ricevendo un bollino 18+ sulla campagna single player.

Inoltre secondo quanto riportato da un insider, il gioco potrebbe essere al centro di un reveal il 30 marzo.

Questo aggiunge poi che tale nuova versione del titolo non includerà il multiplayer, decisione che sarebbe stata presa dal publisher per non frammentare l’utenza.

Ovviamente prendete il tutto con le pinze in stessa di comunicazioni ufficiali.

Vi ricordiamo che Call of Duty: Modern Warfare è disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC. Al seguente link potete trovare la nostra recensione.

Commenti