Game Experience
LIVE

Minecraft, un fan ricrea Bloodborne nel gioco

Il risultato è a dir poco impressionante

Sembra che dopo tutti questi anni dovremmo tutti esserci desensibilizzati all’impatto delle costruzioni di Minecraft su larga scala, ma proprio quando pensiamo di averle viste tutte qualcuno inizia a pubblicare gli screenshot di una costruzione che sembra uscita da Bloodborne. Il costruttore super esperto di Minecraft Potomy ha impiegato quattro mesi per questo progetto e ha ancora in mente di trasformarlo in una mappa scaricabile personalizzata.

Per questa mappa, Potomy ha progettato imponenti strutture gotiche basate su alcuni dei grandi edifici di Bloodborne che ricorderete incombere su di voi a Yharnam: la Torre dell’Orologio Astrale, l’hub della Clinica di Iosefka e l’enorme cancello principale del Rione Cattedrale.

Gli edifici di Potomy ispirati a Bloodborne sono enormi e sfruttano la profondit√† per aggiungere variazioni alla tavolozza di colori monocromatici di pietra, ciottoli e barre di ferro. Come altre costruzioni enormi di Minecraft, la scala a cui Potomy sta lavorando permette di ottenere dettagli davvero intricati su ogni edificio. Insieme alle texture personalizzate su cui Potomy sta lavorando e ad alcuni ottimi shader Minecraft (stanno usando gli shader BSL), questi screenshot emanano un’atmosfera spettrale.

Il progetto Minecraft x Bloodborne

Il pacchetto di texture personalizzate di Potomy sta facendo un certo effetto in un paio di questi casi. Le barre di ferro in un paio di scatti, per esempio, sono molto pi√Ļ alte e dettagliate che in Minecraft vanilla. Lo stesso vale per le spirali dei pali della luce. La maggior parte √® comunque puro Minecraft. Le gigantesche finestre circolari sono costruite con molti pezzi di scale in mattoni di pietra e con l’ingegno di un tempo.

I video in timelapse sul canale YouTube di Potomy sono particolarmente esplicativi del processo. Si possono notare i punti in cui si progettano pezzi di architettura a mano prima di usare la modalit√† WorldEdit per copiare e replicare le diverse sezioni. Anche con l’aiuto di questo strumento, Potomy ha stimato di aver impiegato 76 ore sul progetto fino a due mesi fa. Se sono riusciti a mantenere il ritmo da allora, sono ben oltre le 100 ore spese per questa impresa.

Ma c’√® ancora molto da fare. Potomy mi ha detto che sta pianificando di trasformare questa build in una mappa adventure. Alla fine vorrebbe rendere il progetto disponibile sul mercato di Bedrock, dove ha gi√† pubblicato molte altre creazioni.

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-experience.it √® qui per voi!

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi