Acer, attraverso il brand Predator dedicato ai gamer, rafforza il suo impegno nel sostegno al mondo degli eSports, uno dei mercati gaming in maggiore espansione, partecipando alla finale dei Red Bull Factions il 7 ottobre.

Grazie ai prodotti di altissimo livello della gamma Predator, che comprendono i desktop della famiglia Orion, i notebook Helios, i monitor e un’ampia gamma di accessori progettati appositamente per il gaming, Predator scende in campo per affermarsi ancora una volta come brand di riferimento per gli hardcore gamer.

L’impegno di Acer nel gaming di alto livello non si limita ai prodotti, ma si concretizza anche attraverso la sponsorizzazione di tornei eSport come da ultimo i PG Nationals Predator di League of Legends che si sono conclusi con le finali di Roma Summer Split.

Predator sarà quindi protagonista dell’ottava edizione di Milan Games Week, in programma dal 5 al 7 ottobre 2018, quale sponsor Red Bull Factions, il torneo di League of Legends che vede scontrarsi i migliori atleti eSport italiani.

Per l’occasione nell’arena i finalisti si sfideranno con i migliori prodotti della gamma Predator, dotati di tecnologie all’avanguardia. In particolare, i pro combatteranno sui Predator Orion 5000, un potente desktop caratterizzato dalla tecnologia di gestione dei flussi d’aria IceTunnel 2.0 che suddivide il sistema in diverse zone termiche e fornisce a ciascun settore una corrente d’aria ottimale per l’espulsione del calore. La battaglia sarà supportata da processori Intel di ultima generazione e dalla doppia scheda grafica NVIDIA® GeForce® GTX 1080 Ti in SLI.

  • Acer consolida il suo sostegno al mondo degli eSports per affermarsi come brand di riferimento per gli hardcore gamer.
  • La finale dei Red Bull Factions si giocherà sui prodotti top di gamma a marchio Predator.
  • La partnership locale con Red Bull rafforza l’accordo sottoscritto a livello EMEA.

L’impressionante velocità di aggiornamento dei monitor Predator XB252Q garantirà ai gamer un’esperienza di gioco incredibilmente realistica con azioni veloci e passaggi spettacolari senza effetti ghosting.

Le postazioni dei Red Bull Factions saranno complete di Predator Aethon 500, una tastiera meccanica di precisione extra resistente illuminata da quattro zone di luce, di mouse Predator Cestus 500, dotati di due rivoluzionari switch Omron® e cinque profili personalizzabili. Ma la competizione non sarà abbastanza coinvolgente senza un audio di altissima qualità, come quello fornito dalle cuffie Predator Galea 500 dotate della nuovissima tecnologia audio TrueHarmonyTM 3D Soundscape per riconoscere ogni minimo dettaglio con la massima precisione.

Al termine dei Red Bull Factions, Acer premierà con un set di periferiche Predator il giocatore che si sarà dimostrato MVP (Most Valuable Player) durante la finale.

La partnership locale con Red Bull sia per la Milan Games Week che per futuri progetti va a rafforzare l’accordo a livello europeo.

Infatti Acer Emea e Red Bull Media House hanno di recente rinnovato l’accordo di partnership per la produzione di contenuti esclusivi, product placement ed eventi. I nuovi contenuti per il 2018 includono “Prism” e “Part of the Game Series II”.

Predator ti aspetta il 7 ottobre alla Milan Games Week nell’Arena.”

Commenti