Il noto analista Daniel Ahmad è riuscito a scovare un importante cambiamento all’interno di Microsoft, per quanto riguarda la pubblicazione di dati ufficiali sui risultati di mercato della compagnia.

Sembra così che il colosso di Redmond continuerà certo sulla stessa strada per quanto riguarda l’hardware, cioè non condividendo vendite di unità di console Xbox, ma addirittura smetterà di annunciare anche gli utenti mensili attivi sull’infrastruttura di Xbox Live.

A questo punto, è saltato fuori che in futuro la compagnia rivelerà al pubblico soltanto le entrate derivanti da contenuti e servizi Xbox, in linea quindi con la grande popolarità del servizio in abbonamento chiamato Xbox Game Pass.

Questa sezione di “contenuti e servizi Xbox” contengono le entrare software e tutti i ricavati da Xbox Live, cioè dalle sottoscrizioni, cloud, vendite digitali e contenuti aggiuntivi a pagamento.

Qui sotto potete trovare il tweet dell’analista con anche uno screen esplicativo.

Iscrivetevi alla community Telegram https://t.me/Xbox_Italia_Community

Commenti