Game Experience
LIVE

Mass Effect: Legendary Edition: Svelati alcuni dettagli sulle boss fight

Bioware in un'intervista spiega come verranno ottimizzate e migliorate alcune boss fight nella Mass Effect: Legendary Edition

Man mano che Bioware sta rivelando dettagli ed informazioni sulla Mass Effect: Legendary Edition, sta diventando sempre più chiaro che questa remastered sembra essere piuttosto ambiziosa, specialmente per quanto riguarda Mass Effect 1. La software house sta rifinendo in diversi modi la trilogia originale, dai miglioramenti visivi e di gameplay all’ottimizzazione di alcuni design dei personaggi. Un’altra area su cui Bioware ha colto l’opportunità per portare qualche miglioria sono le boss fight.

Nonostante non ne riguardi l’integrità, alcune boss fight all’interno della trilogia sono state ottimizzate e perfezionate per renderle più bilanciate e godibili. Parlando recentemente in un intervista con Game Informer, il character ed environment director Kevin Meek, ha spiegato come hanno fatto, utilizzando come esempio la boss fight contro la Matriarca Benezia nel primo gioco della trilogia.

Mass Effect

Nello specifico, per quanto riguarda Benezia, Bioware ha aggiunto alcuni ripari addizionali, non presenti nel gioco originale.

“C’è una cosa su Benezia” ha detto Meek. “Penso che sia stato un esempio Mass Effect 1 dove non sapevano se realizzare o meno uno sparatutto a ripari, dove “riparo” era la parola chiave. Nella boss fight con Benezia, se ricordate c’erano tutti i percorsi attorno ad essa, ma non c’erano ripari. Nessun riparo. E non c’era spazio per aggiungere più ripari perché tutti i percorsi erano strettissimi. Quindi non avevi modo di andare da nessuna parte, e ripararti per creare un piano o una strategia su come volevi completare quella battaglia.”

Con la remaster, Bioware ha ampliato quei percorsi, permettendogli di posizionare punti di riparo per i giocatori. “Con questa modifica, puoi sempre garantire che ci sia un po’ di riparo dietro la quale nascondersi.” Ha aggiunto Meek.

Nel frattempo, per alcuni casi, Bioware ha anche aggiunto punti di salvataggio automatico per rendere le cose meno frustranti se i giocatori dovessero morire durante una boss fight, con gli sviluppatori che intendono rendere le cose più leali, mantenendo comunque un senso di sfida.

“Nelle fasi di gioco in cui i giocatori hanno faticato di più abbiamo aggiunto dei punti di salvataggio automatico”, ha detto il Project Director Mac Walters. “Cosi sai, che se morissi, potrai comunque tornare in gioco un po’ più velocemente. In più abbiamo anche fatto alcune modifiche per i poteri di Benezia, adesso non si avrà più un effetto ragdoll costante, con il modo in cui abbiamo gestito lo spawn di alcuni nemici, ma è comunque impegnativo nei suoi limiti.”

Mass Effect Legendary Edition

Mass Effect: Legendary Edition sarà disponibile il 14 Maggio su PS4, Xbox One e PC, vi invitiamo a leggere questo articolo se siete interessati ad avere maggiori informazioni su dettagli e curiosità del gioco.

Fonte: Gamingbolt

Articoli correlati

Daniele Franco

Daniele Franco

Videogiocatore incallito, fin da piccolo, appassionato di qualsiasi genere, ma in particolare GDR ed Action Adventure. Gioco principalmente sulla piattaforma verde, ma amo e rispetto tutte le piattaforme e tutti i giocatori, le tifoserie non fanno per me, giocate e divertitevi, quello è l'importante.

Condividi