Game Experience
LIVE

Marvel’s Wolverine: il sistema di combattimento sarà gore

Lo svela Insomniac Games

Il PlayStation Showcase pubblicato da Sony Interactive Entertainment nel corso della serata del 9 settembre 2021 ha visto Insomniac Games presentare ufficialmente sia Marvel’s Wolverine che Marvel’s Spider-Man 2, due attesissimi titoli in arrivo sul mercato di tutto il mondo nei prossimi anni in esclusiva su PlayStation 5.

Da allora non si è saputo più nulla su questi due progetti, con il team di sviluppo americano che non ha rivelato ulteriori informazioni sulle due nuove ed attese esclusive per PS5 a tema super eroistico. In queste ore però segnaliamo una nuova interessante informazione riguardante il gioco con protagonista l’iconico super eroe, che ricordiamo fa uso degli artigli per affettare i nemici che lo ostacolano lungo il cammino.

Insomniac Games ha infatti pubblicato un nuovo annuncio di lavoro dove svela di essere alla ricerca di un gameplay engineer per Marvel’s Wolverine, con il compito di andare a lavorare sul sistema di combattimento del nuovo gioco, definito dallo stesso team di sviluppo americano come un sistema di combattimento gore a causa della presenza di sventramenti, squarci e pugnalate.

Eccovi qui di seguito il messaggio pubblicato direttamente da Drew Murray di Insomniac Games, interamente tradotto in italiano:

“Stiamo cercando un gameplay engineer per Insomniac Games che si focalizzi sul nuovo eroe, Wolverine. Se ti piace creare tagli, fendenti, incisioni, sventramenti, squarci, pugnalate e tutto quello che serve per muoversi e giocare come Logan (c’è molto di più!), il link per proporsi è qui sotto!”

Archiviata questa importante novità non ci resta che attendere di poterci gustare il primo video gameplay di Marvel’s Wolverine, così da poter vedere in azione questo sistema di combattimento del gioco che promette di tenere fede all’anima piuttosto violenta del super eroe dotato di lame affilate dell’universo Marvel.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi