È l’Olanda il paese partner ufficiale di gamescom 2019. Koelnmesse GmbH, game, l’Associazione tedesca del settore del gaming, e la Dutch Games Association hanno siglato un’alleanza in tal senso. Con la presenza dell’Olanda in qualità di paese partner la rassegna si assicura un mercato del gaming che ospita anche una grande varietà di sviluppatori: dagli studios Indie agli specialisti di serious game, passando per i produttori di blockbuster internazionali. Fra gli olandesi si contano inoltre molti appassionati di eSports. Sia in riferimento al pontenziale di mercato che ai focus tematici specifici l’Olanda si inserisce quindi perfettamente nel contesto di gamescom 2019. Dal 20 al 24 agosto 2019 l’Olanda si farà portatrice dell’offerta internazionale alla piattaforma di business leader in Europa per il settore del gaming. 

Nel padiglione olandese, allestito nella business area (padiglione 4.1, stand A65/B70), presenzieranno complessivamente oltre  20 aziende. La collettiva comprenderà una delegazione variegata di aziende, rispecchiando così il ricco panorama del settore olandese del gaming. Dall’Olanda arriveranno, oltre a importanti nomi del settore, anche Indies e startup, insieme a sviluppatori e publisher. 

“Sono felice di salutare a gamescom 2019 un paese partner molto particolare. L’Olanda, paese confinante con noi, è sempre stata presente a gamescom fra le schiere degli espositori o dei visitatori. Quest’anno desideriamo partire da questa base per crescere ulteriormente e dare il benvenuto a un maggior numero di visitatori in arrivo dall’Olanda in visita alla business ed entertainment area, alla devcom o ancora al gamescom city festival”, spiega Felix Falk, amministratore di game e co-organizzatore di gamescom. 

“Il panorama olandese del gaming è caratterizzato da centinaia di studi, che si affiancano a grandi imprese ormai affermatesi sul piano internazionale. I Paesi Bassi offrono un clima di lavoro sano, che favorisce creatività ed originalità grazie a un mix perfetto di indipendenza e supporto. Per gli sviluppatori olandesi di giochi gamescom rappresenta l’evento internazionale di riferimento e siamo quindi molto lieti che l’Olanda sia il paese partner di gamescom 2019. L’efficacia e la risonanza della rassegna offrono alle aziende olandesi non solo opportunità organizzate con professionalità, ma anche un trampolino di lancio per il nostro futuro. Qui possiamo incontrare molte menti amanti del gioco e insieme smuovere un po’ le acque nel settore, proprio ‘in the Dutch way’, spiega Horst Streck, presidente della Dutch Games Association. 

“Siamo felici di dare il benvenuto all’Olanda nel ruolo di paese partner di gamescom 2019. Il paese è presente a gamescom con una collettiva sin dal 2009 con numero di partecipanti in costante aumento, segno del grande potenziale del settore olandese del gaming e del notevole interesse manifestato nei confronti della piattaforma di business leader in Europa per il settore del gaming. Per la piazza fieristica di Colonia i Paesi Bassi costituiscono uno dei principali mercati di sbocco, sia in termini di espositori che di visitatori”, sostiene Christoph Werner, membro della direzione Vice President di Koelnmesse GmbH, organizzatrice di gamescom. 

L’industria olandese del gaming conta oltre 600 aziende. La ricca offerta del mercato di giochi per PC comprende sia giochi di intrattenimento che applied e serious games. Il mercato è inoltre caratterizzato da un forte sviluppo di Indie games e talenti Indie. L’Olanda è presente a gamescom con una collettiva già dal 2009. Fra il 2009 e il 2018 l’area della collettiva è cresciuta di quasi il 300%, mentre il numero delle aziende partecipanti è aumentato del 37%. 

gamescom 

gamescom è il più grande evento al mondo per giochi per computer e videogame e la più grande piattaforma di business in Europa nel settore del gaming. Qui ogni anno centinaia di migliaia di visitatori da oltre cento paesi celebrano gli ultimi giochi a Colonia in fiera, mentre milioni di appassionati di tutto il mondo fanno lo stesso sui canali digitali. Con la business area, la entertainment area, la conferenza degli sviluppatori devcom, il gamescom congress e il gamescom city festival, gamescom si fa portatore dell’intera cultura del gaming. Nel 2019 gamescom aprirà i battenti per gli operatori martedì 20 agosto 2019 e per i visitatori mercoledì 21 agosto 2019. gamescom sarà organizzata congiuntamente da Koelnmesse e game, l’associazione del settore tedesco del gaming. 

Commenti